Scherma, coppa del mondo: Bebe Vio trionfa nel fioretto negli Emirati Arabi Uniti

Scherma

Bebe Vio torna al successo nel fioretto sulla pedana di Sharja, negli Emirati Arabi Uniti. In finale netta vittoria contro la cinese Zhou Jingjing, sconfitta 15-5

Torna al successo Bebe Vio. Arriva dalle pedane di Sharja, negli Emirati Arabi Uniti, il pronto riscatto della fiorettista azzurra che dopo il secondo posto ottenuto a dicembre nella prova di Kyoto, riprende il suo ruolino di marcia. Beatrice "Bebe" Vio ha infatti vinto la gara di fioretto femminile categoria B del circuito di Coppa del Mondo di scherma paralimpica. La paralimpionica e campionessa europea e mondiale in carica, dopo aver vinto tutti gli assalti del proprio girone, ha avuto ragione nel turno degli ottavi di finale, della georgiana Irma Khetusiriani per 15-6, prima di superare ai quarti la thailandese Saysunee Jana col punteggio di 15-3. L'assalto di semifinale è stato invece quello più in bilico per la fiorettista veneta che ha vinto il match contro la cinese Xiao Rong per 15-7, giungendo poi al suo ormai proverbiale urlo di vittoria, alla stoccata del 15-5 con cui ha concluso l'assalto finale contro l'altra portacolori della Cina, Zhou Jingjing. Nella spada maschile categoria A, il migliore degli azzurri è stato Edoardo Giordan, fermatosi alle porte dei quarti di finale sconfitto 15-9 dal russo Shaburov.

I più letti