Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
13 luglio 2019

Speciale Scherma. Daniele Garozzo e Alice Volpi, coppia d’oro del fioretto

print-icon

Daniele Garozzo è oro olimpico, Alice Volpi è oro mondiale: due cuori e un fioretto, plurimedagliato. Il siciliano e la toscana si raccontano in uno Speciale di SkySport tra lame e carezze, tra sfide e sfottò, tra libri di studio e piatti da lavare. Lei più talentuosa di lui, lui più faticatore di lei. Sognano in grande, insieme, da atleti e da innamorati

Sono romantici ma per nulla sdolcinati. Si amano ma si sfidano in continuazione. Sono competitivi ma sono l’uno di supporto all’altra. Si completano a vicenda Daniele Garozzo e Alice Volpi. Rappresentano un unicum nel panorama internazionale: lui è il campione olimpico in carica, lei è l’attuale campionessa del mondo. Si conoscono sin da adolescenti complici i primi raduni nelle nazionali giovanili. Alice è timida, ha conosciuto la scherma a Siena, dove è nata a cresciuta, grazie al padre. Daniele è estroverso, solare come la sua Sicilia che ha lasciato presto, a 17 anni, per scommettere su sé stesso e sulla scherma. Trasferitosi a Frascati ha trovato in Fabio Galli molto più di un maestro tra lezioni in sala armi, cene scroccate e serate davanti alla tv a tifare entrambi Juventus. Più che un sodalizio tra allievo e maestro, è un rapporto di simbiosi umana.

Coetanei, classe 1992, da amici e confidenti Alice e Daniele si scoprono innamorati a 24 anni. Qualche mese dopo alle Olimpiadi di Rio Garozzo fa l’exploit vincendo la medaglia d’oro nel fioretto individuale. Pazzo di gioia scala la tribuna del palazzetto dello sport carioca per andare a baciare Alice, rendendo così la loro storia d’amore di dominio pubblico. La Volpi a Rio c’era ma non come azzurra in gara, aveva il ruolo di sparring partner delle titolari. Considerata da sempre un talento indiscusso ci ha messo un po’ di tempo ad emergere, per mancanza di spazio in una nazionale di pluricamponesse ma pure per mancanza di consapevolezza. Effetto diesel, lo chiama lei. Effetto lentezza brasiliana, dicono gli amici per prenderla in giro, richiamando la metà di sangue ereditato dalla madre. Non è propriamente pigra, ama prendersi i suoi tempi, come quando la mattina per alzarsi è Daniele che deve tirarla giù dal letto. Al contrario il fidanzato, sempre attivo e dinamico, è un disastro nelle faccende quotidiane: spesa, cucina, lavanderia e pure la guida dell’auto sono sulle spalle di lei. “Da quando viviamo insieme devo dire che io riesco a studiare molto meglio perché lei mi aiuta davvero molto”, confessa il siciliano studente di Medicina all’Università di Tor Vergata. Alice è di una bellissima, forse non ne è del tutto consapevole, e tra i due il più geloso è lui. Durante il primo anno da fidanzati la distanza stava diventando un problema. Lui a Frascati, lei a Jesi ad allenarsi con la maestra Giovanna Trillini, leggenda italiana del fioretto, e con Annalisa Coltorti. preparatrice atletica della nazionale azzurra del CT Cipressa ma pure “mastino personale” di Alice: la tiene in riga, la sprona.

La Volpi ha deciso quindi di trasferirsi definitivamente a Frascati, per amore di Daniele. Continua però ad essere una ragazza con la valigia, una settimana al mese torna a Jesi per allenarsi con la Trillini. Allieva e maestra sono cresciute insieme, con pazienza reciproca, con dedizione. I frutti sono arrivati con i successi in Coppa del Mondo e soprattutto nel 2018 a Wuxi (Cina) con il titolo mondiale conquistato dalla senese tesserata per il Gruppo Fiamme Oro. “Lei è molto più talentuosa di me” - afferma Garozzo. “Io forse le ho fatto capire che se una cosa la vuoi davvero devi dedicartici al 100%, quasi rinunciando a tutto”.

Nello speciale di SkySport i due campioni della scherma azzurra si raccontano tra pedane e vita quotidiana, con sfottò annessi: “Quando ci sfidiamo lui è un rosicone, non sa perdere”, sorride arrossendo Alice.

Sognano in grande, insieme, di continuare a vincere. Nel palmares già pesante di lui manca ancora un titolo mondiale individuale (mentre con l’Italia del CT Cipressa è bicampione del Mondo a squadre). A lei manca invece l’esperienza olimpica, da protagonista. Sognano in grande, insime, magari di trasferirsi in futuro in Sicilia, la terra di Daniele che Alice ha imparato a conoscere e ad amare. Tempo al tempo. Il futuro è adesso, tra ambizioni e progetti, tra stoccate e coccole.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi