Bebe Vio fa l'en plein, vince la 5^ Coppa del Mondo di scherma paralimpica di fila

Scherma
bebe_vio_tweet_federscherma

Nel segno del 5: la giovane campionessa azzurra vince la quinta tappa su altrettante gare di Coppa del Mondo 2019 e il suo quinto trofeo di fila dal 2015. Sul podio in Olanda anche Andrea Mogos nel fioretto femminile categoria A e Gianmarco Paolucci nella sciabola maschile categoria B

Un 2019 d’oro per Bebe Vio. La campionessa paralimpica ha vinto anche la tappa olandese di Coppa del Mondo (cinque su cinque nel 2019), che le è valsa il quinto trofeo consecutivo dal 2015. Senza dimenticare l’oro ai Mondiali in Corea del Sud. Per la 22enne nata a Venezia una vittoria senza discussioni: 15-4 in finale alla cinese Zhou Jingjing. Stesso risultato in semifinale contro la russa Irina Mishurova e ai quarti di finale contro l'altra cinese Kang Su.

Torna sul podio Andrea Mogos

Ottimo risultati anche per Andrea Mogos: l’azzurra torna sul podio del fioretto femminile categoria A grazie a una gara che si è fermata soltanto in semifinale contro l’ucraina Nataliia Morkvych.

Novità Paolucci

Terzo posto nella gara di sciabola maschile categoria B per Gianmarco Paolucci. Dopo le vittorie sul sudcoreano  Chunhuee Park per 15-11 e sul francese Laurent Vadon per 15-12, il ragazzo di Frascati è stato fermato in semifinale dall'ungherese Istvan Trajanyi (15-14).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.