Discesa donne, trionfo Scheyer. Sesta la Schnarf

Sci
scheyer_getty

Nel giorno in cui Nadia Fanchini cade e si procura la frattura dell'omero del braccio destro, la 22enne austriaca si è aggiudicata la discesa libera femminile ad Altenmarkt. Sesta la 32enne di Bressanone, stecca la Goggia: è 18^

Il giorno delle sorprese. Christine Scheyer ha vinto la discesa libera donne di Altenmarkt-Zauchensee. Con un buon 1’21’’15, la 22enne austriaca ha superato al traguardo l’atleta del Liechtenstein Tina Weirather (a 39 centesimi). Terzo posto per un’altra sorpresa: l’americana Jacqueline Wiles (a 54 centesimi dalla vetta). Fuori dal podio la svizzera Lara Gut per un centesimo: è quarta in 1’21’’70. Quinta la slovena Ilka Stuhec (1’21’’73). Nel giorno in cui Nadia Fanchini cade in prova e si procura la frattura dell’omero del braccio destro, e Sofia Goggia stecca (diciottesima), la prima delle azzurre è Johanna Schnarf: sesta a 1''15. Nona Nicol Delago che ha chiuso in 1'22''40. Undicesima Elena Fanchini, la sorella maggiore di Nadia, a 1''35 dalla vetta. 

Vonn dodicesima al rientro - Al rientro dopo l’infortunio Lindsey Vonn è tredicesima a 1''54. Diciassettesima Francesca Marsaglia. Ventitreesima Elena Curtoni

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche