20 gennaio 2017

Sci, salto femminile: Malsiner splendida seconda

print-icon
mal

Secondo posto per l'azzurra Malsiner nel salto femminile a Zao, in Giappone (Getty)

A distanza di quasi tre anni dall'ultimo, la squadra azzurra torna sul podio. Lo ottiene la 19enne di Ortisei nella gara dal trampolino HS100 di Zao, in Giappone: ha chiuso dietro soltanto alla padrona di casa Yuki Ito

A distanza di quasi tre anni dal terzo posto di Evelyn Insam a Rasnov, nel marzo 2014, storico podio azzurro nel salto femminile di Coppa del mondo, in programma sul trampolino HS100 di Zao in Giappone. Manuela Malsiner ha conquistato il secondo posto alle spalle della padrona di casa Yuki Ito, staccata di 3 decimi di punto, confermando i progressi che l’avevano vista classificarsi al decimo posto nelle ultime gare di Coppa a Sapporo. La 19enne di Ortisei, tesserata per lo Sci Club Gardena è campionessa italiana in carica: in famiglia condivide la passione con la sorella Lara, classe 2000, altro elemento emergente della squadra femminile. Al terzo posto si è classificata la russa Irina Avvakumova, la superfavorita Sara Takanashi non è andata oltre il quarto posto.

Tutti i siti Sky