21 gennaio 2017

Capolavoro azzurro a Kitzbuehel: trionfo di Paris

print-icon
dom

Grande soddisfazione per l'Italia nella prova di discesa libera di Coppa del mondo: l'azzurro è il più veloce sulla celebre pista austriaca. Buona prova anche per Peter Fill, in corsa per il podio fino alla fine della gara, chiusa al 4° posto

Grande soddisfazione per l'Italia sulla celebre pista di Kitzbuehel: nella discesa libera in terra d'Austria trionfa il campione in carica di discesa Dominik Paris, che stacca tutti con il tempo di 1:55.01. Per l'altoatesino è la seconda vittoria in discesa sulla Streif dopo quella del 2013, oltre al secondo posto del 2015, anno in cui aveva vinto anche il superG della località austriaca. Sul podio, a sorpresa, sono finiti i francesi Valentin Giraud Moine, secondo a 21 centesimi di distacco, e Johann Clarey, che in una gara emozionante hanno preceduto l'altro azzurro Peter Fill. Il vincitore dello scorso anno ha chiuso quarto dopo essere stato a lungo secondo.

Fratelli d'Italia, la #streif è ancora azzurra! 🇮🇹 🇮🇹 🇮🇹 Oleeeeeeeeeee! #WeAreFisi #Wintersports #AlpineSkiing #WorldCup

Una foto pubblicata da Fisi (@federazione_sport_invernali) in data:

Tutti i siti Sky