Discesa, Fill è 2° a Garmisch. Vince Reichelt

Sci

E' grande Italia sulla neve. Dopo la Goggia, il 34enne raddoppia: per i colori azzurri è il 25° podio stagionale. A Garmisch è dietro soltanto all'austriaco. Grazie a questo risultato Fill torna in testa alla classifica generale di specialità. Quarto posto per Dominik Paris

Un'altra splendida giornata per i colori azzurri. Dopo l’ottavo podio stagionale di Sofia Goggia nella discesa libera donne a Cortina d’Ampezzo, Peter Fill raddoppia. Il 34enne detentore della Coppa del mondo di specialità è secondo a Garmisch dietro all’austriaco Hannes Reichelt (primo al traguardo a 1’53’’83). All’indomani del terzo posto ottenuto sempre a Garmisch (nel recupero della discesa annullata a Wengen), grazie al suo risultato e al quinto posto del norvegese Jansrud, Fill torna in testa nella classifica generale della "sua" specialità.

Quarto posto per Dominik Paris a 0,76 centesimi dalla vetta della classifica. Superato al terzo posto dallo svizzero Beat Feuz. Indietro gli altri azzurri Mattia Casse ed Emanuele Buzzi.
 

I punti nella classifica di specialità - Con questo secondo posto Peter Fill, detentore in carica del trofeo e unico italiano ad esserci riuscito - è anche passato in testa alla classifica di disciplina con 279 punti contro i 247 del norvegese Kjetil Jansrud, oggi quinto, mentre terzo è Paris con 218. La gara è stata molto difficile e spettacolare ma meno pericolosa di quella di ieri quando si infortunarono diversi atleti con stagione finta per l'americano Steve Nyman ed il francese Valentin Giraud-Moine. Domenica a Garmisch-Partenkirchen è in programma uno slalom gigante.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche