13 febbraio 2017

St. Moritz, De Aliprandini rinuncia al gigante

print-icon
luc

Un'altra brutta notizia per la nazionale azzurra ai Mondiali di sci in corso a St. Moritz: l'altoatesino non potrà prendere parte al gigante maschile dopo il trauma cronico subito in allenamento la settimana scorsa

Nuovi problemi per la nazionale azzurra ai mondiali di St. Moritz. Il gigantista trentino Luca De Aliprandini, uno dei migliori tra gli azzurri,  si è infortunato in allenamento a Livigno riportando un trauma cranico. Lo ha reso noto lo stesso atleta sul proprio profilo Instagram: "Non sono ancora al 100% dopo il trauma subito la settimana scorsa. È un duro colpo, ma il mio corpo ha bisogno di questo stop. Grazie a tutti coloro che mi hanno tifano, sostenuto e/o aiutato. E ancora di più a quelli che continueranno a farlo".

Sottoposto a controlli a Milano dalla commissione medica Fisi non gli è stata data l'idoneità a gareggiare. Nel gigante di St. Moritz sarà così sostituito dall'altoatesino Simon Maurberger. Tra un paio di settimane De Aliprandini verrà sottoposto ad un nuovo controllo medico per decidere sul prosieguo della stagione. 

Tutti i siti Sky