user
25 novembre 2017

Sport invernali: slittino, Fischnaller vince a Winterberg. Nello sci di fondo successo della Bjoergen

print-icon
Kevin Fischnaller, Getty

Kevin Fischnaller, Getty

Nella seconda prova di Coppa del Mondo di slittino, nel singolo maschile si impone a sorpresa l'azzurro Kevin Fischnaller, sfruttando alla perfezione un'ottima prima manche. Nello sci di fondo, a Ruka altro trionfo per Marit Bjoergen, arrivata a 111 successi in Coppa del Mondo

C'È UN'ITALIA CHE VA AI MONDIALI: È QUELLA DEL CURLING

Nella seconda prova di Coppa del Mondo di slittino, singolo maschile, vince un italiano: è Kevin Fischnaller. È il primo successo stagionale per gli sport invernali italiani in una specialità olimpica. A Winterberg, l’azzurro è stato autore di un’ottima discesa in 1^ manche ed ha poi gestito il vantaggio nella seconda. Il classe 1993 di Bressanone ha sfruttato il pettorale basso per mettersi subito davanti agli avversari, i cui tempi si sono alzati per via di una forte nevicata. Nella 2^ manche il tedesco Loch ha rimontato dal decimo posto, finendo 2° dietro l’azzurro per solo 67 millesimi. Chiude il podio il russo Repilov, autore anche lui di un'ottima rimonta, mentre Fischnaller si è difeso ottenendo il 14° tempo parziale. Buona prestazione anche di un altro azzurro: si tratta di Theo Gruber, che a metà gara si trovava secondo ed ha poi chiuso nono, costretto anche a rallentare nella seconda discesa per la presenza sul tracciato di un addetto alla pista. Il cugino di Kevin, Dominik Fischnaller  ha terminato 19° in classifica. All'esordio in Coppa del Mondo, ad Igls, Kevin Fischnaller aveva finito ottavo ed ottiene ora la 94^ vittoria italiana nel singolo maschile, diventando anche il decimo azzurro a vincere in Coppa del Mondo (il più vincente è Armin Zoeggeler con 57 successi). 

Coppa del Mondo: sci di fondo, vince Marit Bjoergen

Nella Coppa del Mondo di Sci di fondo, nella 10 km a tecnica classica femminile di Ruka, vince la solita Marit Bjoergen che si conferma la più forte. La norvegese incrementa i suoi numeri da record: con questo successo arriva a 111 vittorie in Coppa del Mondo e 178 podi totali. L'unica a provare ad impensierire seriamente la campionessa di Trondheim è stata la svedese Charlotte Kalla, che ha finito la sua prova seconda staccata di 17 secondi. La Norvegia può fare festa con il terzo posto di Ingvild Oestberg e con il quarto di Heidi Weng. L'italiana Ilaria Debertolis ha finito invece 54^, rimontando nella seconda parte della prova.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi