user
27 gennaio 2018

Sci, Coppa del Mondo: Paris è secondo nella discesa di Garmisch. Vince lo svizzero Feuz

print-icon
dom

Il campione del mondo di discesa libera a St. Moritz 2017, si aggiudica la gara di Garmisch con 1:55.39, davanti all'italiano Dominik Paris e all'austriaco Kriechmayr, secondi a pari merito

Beat Feuz vince la discesa sulla Kandahar di Garmisch di Coppa del Mondo con un vantaggio di 18/100 sull'austriaco Kriechmayr e sull'italiano Dominik Paris (secondo podio stagionale per lui, dopo la vittoria a Bormio sulla Stelvio): entrambi hanno conquistato il secondo posto, a pari merito, con 1:55.57. Per lo svizzero, campione del mondo in carica, è la terza vittoria stagionale dopo quella di Wengen e quella a Lake Louise, in Canada, all'esordio: tra questi tre successi, ha conquistato anche i due secondi posti di Kitzbuehel. Quarto il norvegese Svindal che, a 28 centesimi da Feuz, cede allo svizzero la leadership nella classifica di Coppa di specialità. Tra gli altri italiani in gara, il migliore è stato Peter Fill che, reduce dall'influenza, ha disputato una buona discesa, senza riuscire a superare il sesto posto (1:55.88). Giornata sfortunata per Innerhofer che, dopo un errore nella parte alta del tracciato, è stato il protagonista di una rimonta pazzesca e ha chiuso così al quattordicesimo posto con 1:56.54. Emanuele Buzzi, invece, sceso col pettorale numero 44, ha conquistato un ottimo decimo posto, a 99/100 da Feuz.

Giochi Invernali a Pyeongchang: tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi