Slittino, Coppa del Mondo: Sandra Robatscher è terza. Storico podio azzurro a Sigulda

Sci
robatscher_getty

L'azzurra conquista il primo podio individuale della stagione, dietro a Geisenberger e alla vincitrice Ivanova nella gara in Lettonia

Sandra Robatscher, a Sigulda (in Lettonia), scrive la storia. L'atleta altoatesina raggiunge un meraviglioso terzo posto nell'ultima tappa della Coppa del Mondo 2018 di slittino femminile. Si tratta di una vera e propria impresa storica per l'azzurra perché l'Italia non festeggiava un podio al femminile dai tempi di Anastasia Oberstolz (seconda a Lake Placid nel dicembre 2005). Grazie alla rimonta nella seconda manche, Robatscher conquista il podio dietro alla russa Tatyana Ivanova, la vincitrice (con il tempo complessivo di 1:23.989) che ha battuto anche la tedesca Natalie Geisenberger, al secondo posto. Per l'azzurra è il primo podio individuale stagionale, dopo aver ottenuto il terzo posto nella staffetta a squadra di Altenberg. Il suo ritardo dalla vincitrice della gara è di 371 centesimi, mentre dalla campionessa del mondo Natalie Geisenberger 284. In gara anche Andrea Voetter, decima.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport