Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
01 febbraio 2019

Sci, Lindsey Vonn annuncia il ritiro: "Ai Mondiali disputerò le mie ultime gare"

print-icon

La campionessa statunitense ha annunciato il ritiro dopo i mondiali in Svezia: "Ci sono volute due settimane per prendere la decisione più difficile della mia vita, ma devo accettare che non sono più in grado di gareggiare”

FOTO. TRA SCI E GLAMOUR, IL MONDO DI LINDSEY VONN

Lindsey Vonn si ritirerà al termine dei campionati mondiali di Are. La 34enne statunitense su Instagram annuncia che la rassegna iridata in Svezia sarà il capolinea della sua carriera, a 4 vittorie dal record di Stenmark: "Ci sono volute due settimane per prendere la decisione più difficile della mia vita, ma devo accettare che non sono più in grado di gareggiare. La discesa libera e il SuperGigante ai mondiali di Are saranno le ultime gare della mia carriera. Non ho mai voluto che la trama della mia carriera riguardasse gli infortuni - ha scritto la campionessa di Vail - e per questo motivo ho deciso di non dire a nessuno che mi sono sottoposta a un intervento chirurgico la scorsa primavera. Il mio incidente a Lake Louise lo scorso anno è stato molto più doloroso di quello che ho lasciato credere, ma ho continuato a correre perché volevo vincere una medaglia alle Olimpiadi per mio nonno, scomparso da poco. Ora il mio corpo mi sta urlando di fermarmi ed è ora che io ascolti. Onestamente, andare in pensione non è ciò che mi sconvolge. Ritirarsi senza raggiungere il mio obiettivo (gli 86 successi di Stenmark, ndr) è ciò che rimarrà con me per sempre. Tuttavia, posso ripercorrere 82 vittorie in coppa del Mondo, 20 titoli mondiali, 3 medaglie olimpiche, 7 medaglie mondiali e dire che ho realizzato qualcosa che nessun’altra donna della STORIA ha mai fatto, ed è qualcosa di cui sarò orgogliosa PER SEMPRE! Dico sempre, “Non mollare mai!”. Quindi a tutti i bambini là fuori, ai miei fan che mi hanno mandato messaggi di incoraggiamento per andare avanti ... Devo dire che non mi arrendo! Sto iniziando un nuovo capitolo. Non perdere la fiducia nei tuoi sogni, continua a lottare per ciò che ami e se dai sempre tutto ciò che hai, sarai felice a prescindere dal risultato. Grazie per gli anni straordinari, per avermi sempre supportato e per aver reso il mio lavoro così divertente. Non vedo l’ora di vedere qualcuno di voi al traguardo di Åre, dove darò il massimo un’ultima volta".

Visualizza questo post su Instagram

It’s been an emotional 2 weeks making the hardest decision of my life, but I have accepted that I cannot continue ski racing. I will compete at the World Championships in Downhill and SG next week in Åre, Sweden and they will be the final races of my career. I have always pushed the limits of ski racing and it has allowed me to have amazing success but also dramatic crashes. I have never wanted the storyline of my career to be about injuries and because of that I decided not to tell anyone that I underwent surgery this past spring. A large portion of cartilage that had delaminated from my bone was removed. My crash in Lake Louise last year was much more painful than I let on, but I continued to race because I wanted to win a medal in the Olympics for my late grandfather. Again, I rehabbed my way back this summer and I felt better than I had in a long time. Then I crashed in Copper this November and injured my left knee, tearing my LCL plus sustaining 3 fractures. Despite extensive therapy, training and a knee brace, I am not able make the turns necessary to compete the way I know I can. My body is broken beyond repair and it isn't letting me have the final season I dreamed of. My body is screaming at me to STOP and it’s time for me to listen. Honestly, retiring isn’t what upsets me. Retiring without reaching my goal is what will stay with me forever. However, I can look back at 82 World Cup wins, 20 World Cup titles, 3 Olympic medals, 7 World Championship medals and say that I have accomplished something that no other woman in HISTORY has ever done, and that is something that I will be proud of FOREVER! I always say, “Never give up!” So to all the the kids out there, to my fans who have sent me messages of encouragement to keep going… I need to tell you that I’m not giving up! I’m just starting a new chapter. Don’t lose faith in your dreams, keep fighting for what you love, and if you always give everything you have you’ll be happy no matter what the outcome. Thank you for the amazing years, for always supporting me, and for making my job so fun. Can’t wait to see some of you in the finish in Åre where I will give it my all one last time. Love always, Lindsey

Un post condiviso da L I N D S E Y • V O N N (@lindseyvonn) in data:

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi