Snowboard, Fischnaller vince la Coppa del mondo di gigante parallelo

snowboard
roland_fischnaller_getty

Con la 18^ vittoria in Coppa del Mondo (il gigante parallelo di PyeongChang), l'altoatesino ha fatto sua la Coppa di specialità con due gare di anticipo e ha aumentato il suo cantaggio in testa alla classifica generale

Un’altra favolosa impresa di una carriera fantastica. Ronald Fischnaller ha vinto la 18^ gara in Coppa del mondo (41° podio complessivo), il gigante parallelo sulla pista olimpica di PyeongChang, e si è aggiudicato con due gare di anticipo il trofeo di specialità. Dopo i trionfi del 2016 e del 2018, un altro riconoscimento per l’altoatesino che ha anche aumentato il suo vantaggio in testa alla classifica generale. Anche questa volta Fischnaller si è preso tutto: miglior tempo nelle qualifiche, imbattuto nella fase a eliminazione diretta sulla pista resa molto dura dalla pioggia caduta nella notte e dal vento della mattina. L’altoatesino ha battuto Aaron March, Benjamin Karl, Andrey Sobolev e Dmitry Loginov, tutti avversari pericolosi, che si sono tuttavia arresi alla sua superiorità.

“Orgoglioso di quanto sono riuscito a fare”

“Sono molto orgoglioso di quanto sono riuscito a fare – ha detto dopo la gara -, posso dire di avere la migliore tavola e il migliore settaggio sul circuito, su questa pista molto brutta e ghiacciata, ero l'unico che mi potevo permettere certe pieghe e ne ho tratto un gran vantaggio. Mi manca la vittoria nella classifica generale ma ci penseremo nelle prossime settimane”.

I più letti