Sci, Coppa del mondo: gigante di Soelden al giovane 2000 Braathen, 10° De Aliprandini

SCI

Prima vittoria della carriera per il giovanissimo Braathen che precede gli svizzeri Odermatt e Caviezel. Primo degli azzurri Luca De Aliprandini 10°, 13° Giovanni Borsotti. Prossimo appuntamento il 13 novembre a Lech (in Austria) con il gigante parallelo donne

 

Il ventenne talento norvegese (classe 2000) Lucas Braathen ha vinto lo slalom gigante di Coppa del Mondo a Soelden in 2’14’’41. Per lui si tratta del primo successo in carriera. Subito dietro gli svizzeri Marco Odermatt in 2’14’’46 e Gino Caviezel in 2’14’’87. Miglior azzurro è stato il trentino Luca De Aliprandini 10° in 2’15’’78. In classifica ci sono poi Giovanni Borsotti (terzo miglior tempo assoluto nella seconda manche) 13° in 2’16’’08, Manfred Moelgg 21° in 2’16’’75 e Roberto Nani 23° in 2’17’’03. Superato bene il test di Soelden per quanto riguarda le misure anti Covid, dopo una lunga pausa il prossimo appuntamento di Coppa del mondo sarà sempre in Austria, a Lech: venerdì 13 novembre gigante parallelo donne sabato 14 gigante parallelo uomini. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche