Sci, SuperG Saalbach: vince Odermatt davanti a Bailet e Kriechmayr, 12esimo Tonetti

coppa del mondo
foto_sci

Nel SuperG a Saalbach vince lo svizzero Marco Odermatt, che tiene accese le speranze per la Coppa di specialità e per quella generale. Sul podio il francese Bailet e l'austriaco Kriechmayr. Il migliore degli azzurri è Tonetti, che chiude 12esimo. Lontano Paris (32esimo), fuori Innerhofer

Il superG di Coppa del Mondo di Saalbach-Hinterglemm lo vince in 1:23.59 lo svizzero Marco Odermatt, talento polivalente di 23 anni al suo terzo successo in carriera. Secondo a sorpresa, e al suo primo podio, il francese Mathieu Bailet (1:24.21), che ha così relegato in terza posizione, con il tempo di 1:24.40, l'austriaco Vincent Kriechmayr, due ori a Cortina.

L'assegnazione della coppa di disciplina dovrà così aspettare l'ultimo superG alle Finali di Lenzerheide con Kriechmayr che ha 401 punti contro i 318 di Odermatt. L'elvetico ha ora anche 969 punti in classifica generale e, quando mancano sei gare alla fine della stagione, insidia il francese Alexis Pinturault, oggi solo 15/o, che ne ha 1.050. Non bene gli azzurri, vittime di troppi errori su una pista dal fondo perfetto ma con qualche trabocchetto nella tracciatura. Il migliore è stato Riccardo Tonetti 12/o in 1:25.32. Poi Matteo Marsaglia, 16/o in 1:25.75, mentre Dominik Paris per un grave errore ha chiuso in forte ritardo, 32/o in 1:26.93. Fuori sono finiti Christof Innerhofer ed Emanuele Buzzi.  Sabato e domenica prossima la nuova tappa di coppa sarà a Kranjska Gora, in Slovenia, con gigante e slalom speciale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.