Gigante femminile Courchevel: vince Mikaela Shiffrin, Federica Brignone chiude settima

coppa del mondo
©Getty
shiffrin_courchevel

Nella prima delle due prove di Slalom Gigante in programma a Courchevel trionfa l'americana Mikaela Shiffrin (vittoria numero 72 in Coppa del mondo), davanti alla svedese Hector e alla svizzera Gisin. Quarta Petra Vlhova. Miglior azzurra Federica Brignone, che chiude con il settimo tempo. Fuori Marta Bassino e Sofia Goggia, che cede proprio alla Shiffrin il primato in classifica generale. 

Netta vittoria, la numero 72 in carriera in coppa del mondo, per la statunitense Mikaela Shiffrin, che si è imposta in 2:15.35 nel primo gigante di Courchevel.  Per la

campionessa americana - 26 anni, tre coppe del mondo, sei titoli mondiali, due ori olimpici - è il 14/o successo in gigante. Mikaela ha anche risorpassato Sofia Goggia tornando in testa alla classifica generale di coppa con 670 punti contro i 635 dell'azzurra, finita sfortunatamente fuori mentre stava facendo una seconda manche eccellente nonostante una tracciatura parecchio angolata. Sul podio dietro l'americana la svedese Sara Hector, in 2:16.21, e la svizzera Michelle Gisin, in 2:16.43. Miglior azzurra con il settimo tempo Federica Brignone, quarta dopo la prima manche, ma vittima di un errore sul muro nella prova decisiva, in 2:17.96.  Domani a Courchevel ancora un gigante, recupero di quello non disputato a Killington, con le azzurre che cercheranno subito il riscatto. Gli uomini invece domani sera gareggeranno nello speciale di Campiglio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche