Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
24 febbraio 2019

Ginnastica artistica, Vanessa Ferrari oro a Melbourne al rientro dall'infortunio

print-icon
fer

Grande trionfo in Coppa del mondo per la Farfalla di Orzinuovi, che torna dall'infortunio al tendine d'Achille con una prestazione super. Primo posto sulla pedana di Melbourne e punti importanti per la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Meraviglioso rientro in gara dopo 500 giorni di assenza forzata, a causa della rottura del tendine d’Achille: Vanessa Ferrari ha trionfato sulla pedana di Melbourne nella seconda tappa della Coppa del Mondo di ginnastica artistica. La Farfalla di Orzinuovi è tornata a volare in Australia, prendendosi un primo posto nel corpo libero che porta punti importanti per la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020: con questo risultato, infatti, Vanessa ne porta a casa 30 e balza al comando della classifica di specialità (andrà in Giappone solo la vincitrice della Sfera di Cristallo). Prossimi impegni per la Ferrari a Baku e a Doha, dove gareggerà nelle prossime settimane.

Un ritorno in pedana entusiasmante, di cui Vanessa condivide la gioia su Twitter con un messaggio euforico: "Il risveglio è d'oro! Prima gara dopo un periodo veramente difficile, salite a bordo perché vi porto sul gradino più alto". Dietro di lei, distaccate di oltre un punto, la portoricana Paula Mejias che si ferma al secondo posto (12.533), e la cinese Zhao Shiting (12.266) che pochi minuti prima aveva vinto alla trave con 13.566 davanti all’australiana Emma Nedov (13.500) e alla giapponese Mana Oguchi (13.066).

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi