Coronavirus, il ministro Spadafora sulle attività all'aperto: jogging verso il divieto?

Altro
runners_coronavirus_getty (1)

Il ministro dello Sporta non esclude ulteriori provvedimenti per le attivtà all'aperto: "Se l'appello di restare a casa non sarà ascoltato saremo costretti a prendere la misura"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Per contrastare in maniera ancora più incisiva ed efficace la diffusione del coronavirus, ci potrebbero essere nuove."Credo che nelle prossime ore bisognerà prendere in considerazione la possibilità di porre il divieto completo di attività all'aperto", ha detto al TG1 il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora. "Abbiamo lasciato questa opportunità perché ce lo consigliava anche la comunità scientifica. Ma se l'appello di restare a casa non sarà ascoltato saremo costretti anche a porre un divieto assoluto", ha spiegato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche