30 settembre 2017

Crolla la tribuna durante l’esultanza ad Amiens: feriti i tifosi del Lille

print-icon

Durante l’esultanza, crolla la balaustra della tribuna dove erano presenti i tifosi del Lille: grande paura ad Amiens. Secondo il bilancio di Sky Sports Uk aggiornato alla mezzanotte di domenica sarebbero 29 i feriti, 4 di loro in gravi condizioni. La Procura apre un'inchiesta per capire le reali ragioni del crollo

Immagini che mettono i brividi e momenti di grande paura durante la gara tra Amiens e Lille, sfida valida per l’ottava giornata di Ligue1. Il match infatti è stato interrotto al 16esimo minuto del primo tempo dopo che un gol del Lille ha scatenato l'esultanza dei tifosi della squadra allenata da Bielsa. I festeggiamenti hanno infatti causato il cedimento di una balaustra della tribuna che ospitava i tifosi ospiti, con gli spettatori che sono caduti schiacciando i primi della fila. L’incidente, secondo le prime indiscrezioni, ha causato circa 29 feriti, di cui 4 in condizioni abbastanza gravi. La partita, intanto, è stata definitivamente sospesa. Stadio dell’Amiens che era appena stato sottoposto a lavori di ristrutturazione dopo la promozione del club in Ligue 1. Secondo quanto riporta l’Equipe, il presidente dell'Amiens ha accusato gli ultrà del Lille per quanto avvenuto: "Al momento del gol più di 500 persone si sono lanciate sulle transenne, che erano in perfetto stato, per entrare in campo".

La Procura apre un'inchiesta

"Abbiamo messo i sigilli legali sul sito (per impedire l'accesso) e una valutazione sarà effettuata nei prossimi giorni", le parole del procuratore pubblico di Amiens, Alexandre de Bosschere, che ha affermato di aver aperto un’inchiesta per "lesioni accidentali" sul crollo della balaustra dello stadio dell’Amiens – il più piccolo di tutta la Ligue 1 con una capacità di soli 12.000 posti – dove erano presenti i tifosi del Lille.

I PIU' VISTI DI OGGI