user
12 gennaio 2018

Una giornata con Balotelli su Instagram: piscina, allenamento e tanti scherzi ai suoi compagni

print-icon
com

L'attaccante italiano ha gestito per un giorno l'account Instagram 433 e ha ripreso tutte le sue attività, dalla sveglia all'allenamento con il Nizza, con in mezzo tanti scherzi ai suoi compagni di squadra...

CALCIOMERCATO - TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Mario Balotelli si diletta sempre più nelle vesti di showman sui social. Dopo il tormentone legato al fratello Enock, etichettato ironicamente da Super Mario come 'bugiardo' e scarso a Fifa, quest'oggi l'attaccante del Nizza ha fatto entrate tutti nel suo mondo. Un'intera giornata in compagnia del 27enne italiano che ha gestito l'accont Instagram 433, una delle più grandi community di calcio. Balotelli ha così ripreso una serie di momenti della sua giornata, dalla sveglia fino all'allenamento con il Nizza, con in mezzo episodi divertenti e sfottò verso i suoi amici. Il Balotelli Day sui social è cominciato intorno a mezzogiorno, quando Super Mario si è svegliato augurando a tutti un buongiorno. Poi via in bagno per lavarsi i denti e un bel tuffo nella sua piscina personale per riscaldarsi i muscoli in vista dell'allenamento pomeridiano. Piscina con una vista niente male sulla Costa Azzurra. Rinfrescatosi, Balotelli ha fatto poi uscire il suo lato umoristico prendendo in giro il suo amico Neymar, infilandosi una scarpa in bocca. Il brasiliano aveva infatti festeggiato il gol contro l'Amiens di mercoledì tenendo sulla fronte il suo scarpino, ma quella strana esultanza si era poi rilevata un omaggio per il compleanno dell'amico. Messo da parte lo scherzo a O'Ney a essere messo 'sotto torchio' è stato Desmond N'Ze, amico fraterno di Balotelli con cui è cresciuto nelle giovanili dell'Inter, prima di continuare la sua giovane carriera per due stagioni in Giappone e rimanere svincolato nel 2014. "Oggi non è di buon umore" ripete continuamente Balo mentre l'amico fatica, sempre in via scherzosa, ad accettare di buon grado le battute di Super Mario.

La mattinata di Super Mario

Un classico pranzo italiano: pasta al pomodoro e Simpson

Poco dopo è di nuovo l'attaccante del Nizza a prendere la parola e a dare un'avvertimento: "Ragazzi non giocate dentro casa con il pallone. Specialmente se avete un amico che non sa giocare come El Driver (nickname di N'Ze)". Mentre parla Balotelli mostra l'enorme crepa che si è formata sulla vetrata che separa l'interno dall'esterno dove è presente la piscina. Tutto finito? Nient'affatto perché c'è sempre tempo per ricordare il tormentone del momento: "Enock è un bugiardo". Si avvicina l'ora di mangiare, ma prima c'è tempo per un altro scherzo ai fan: Balotelli mostra un passeggino e dichiara l'amore per i suoi figli annunciando grandi novità, ma quando va ad inquadrare da vicino all'interno ci sono solo tre palloni. Balo ride, alla fine quello è il suo primo amore. È tempo di pranzare, Mario non si riprende mentre è ai fornelli ma fa vedere il risultato finale: oggi il menù prevede pasta al pomodoro, salmone e verdure di contorno. Puntatina dei Simpson e via all'allenamento a bordo della sua Nissan. Durante il tragitto il centravanti, vice campione d'Europa con l'Italia nel 2012, lascia intravedere la spettacolare vista del mare che bagna Nizza e anche il clima è dei migliori. In Costa Azzurra splende infatti il sole e non sembra affatto una giornata d'inverno.

Gli scherzi prima dell'allenamento

L'allenamento e gli sfottò ai compagni

Arrivato al centro sportivo dei rossoneri, i giocatori si dirigono in palestra e qui scatta il primo selfie incompagnia di Dante e Plea. Molti compagni sono alle prese con il cellulare e Balotelli non perde occasione di riprenderli. Il primo è Seri che Balotelli chiama 'presidente', poi tocca al portiere Cardinale prima che Super Mario comincia a criticare i piedi di un suo compagno: "Che schifo" esclama l'ex Inter, Milan e Liverpool. A questo punto tocca a Saint-Maximin essere preso in giro a causa dei capelli che, secondo Balotelli, non gli fanno vedere niente impedendogli di colpire il pallone. Gli sfottò non sono ancora finiti. "Ragazze state attente quando questi tre sono in giro insieme perché sono pericolosi" dice ridendo l'azzurro mentre inquadra Saint-Maximin, Mendy e Plea. Poi l'ultima inquadratura della giornata, riservata a Dante, con cui ricorda il passato da calciatore del brasiliano nelle file del Bayern Monaco e del Borussia Moenchengladbach. "Prendi tanti soldi qui" conclude Super Mario rivolgendosi al difensore, mentre quest'ultimo la prende a ridere. La versione di Balotelli 'rovina spogliatoio' è definitivamente andata. Ora Balo fa gol, è felice e fa divertire tutti, compresi i suoi compagni. 

L'allenamento di Balo

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi