Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 novembre 2018

Nizza, Balotelli resta in mutande prima del match contro il Nimes

print-icon
Balotelli in mutande prima Nimes-Nizza

Balotelli in mutande prima Nimes-Nizza

Fuoriprogramma per l'attaccante italiano: Super Mario è rimasto in mutande in mezzo al campo prima della gara con il Nimes. Viera non soddisfatto della prova del suo Nizza nonostante il successo: "Mediocri come Balotelli"

ITALIA: MANCINI CHIAMA SENSI, TONALI E GRIFO. OUT BALO

BALO MOICANO E I LOOK PIÙ STRANI DEI CALCIATORI

Nel successo contro il Nimes non è andato a segno e non è stato sicuramente protagonista della sua migliore prestazione con la maglia del Nizza, ma Mario Balotelli riesce sempre e comunque a far parlare di sé.  L'attaccante italiano (ammonito e sostituito al 75') è stato protagonista di un fuoriprogramma 'hot' prima dell'inizio della gara: per sistemare al meglio la divisa di gioco, Balotelli è rimasto infatti in mutande in mezzo al campo. Tutto qui? Non proprio. Perché nel post gara l'allenatore del Nizza Patrick Vieira ha utilizzato proprio Super Mario come termine di paragone (negativo) per descrivere la prestazione della sua squadra, poco brillante nonostante il successo in trasferta per 1-0 ottenuto in 11 contro 9: "Ci prendiamo i tre punti, ma torniamo a casa con la consapevolezza di dover ancora lavorare molto. Non abbiamo pressato abbastanza gli avversari. Siamo stati come Balotelli: mediocri. La sua arrabbiatura al momento del cambio? È un bene che sia arrabbiato, perchè significa che non voleva uscire", ha concluso Viera. E per Balo, non convocato in Nazionale da Mancini, continua il momento negativo: 7 presenze, zero gol, zero assist e cinque cartellini gialli in questo avvio di Ligue 1 con il Nizza (al momento settimo in classifica a quota 20 punti).

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi