Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 luglio 2019

Al-Sadd, Xavi nuovo allenatore: "Sogno il Barcellona, mi ispiro a Guardiola"

print-icon

Settimana prossima Xavi aprirà un nuovo capitolo della propria carriera con l'esordio da allenatore dell'Al-Sadd: "Sono emozionato, non vedo l'ora di cominciare. La pressione non mi preoccupa, sono abituato"

XAVI: "PUNTO ALLA PANCHINA DEL BARCELLONA"

XAVI: "MI RITIRO A FINE STAGIONE. FARO' L'ALLENATORE"

Lunedì prenderà ufficialmente il via la nuova avventura di Xavi con l'Al-Sadd: a poco più di due mesi dall'annuncio del proprio ritiro, passerà al ruolo di allenatore della squadra qatariota, con cui ha giocato 4 anni. "Sono emozionato, non vedo l'ora di iniziare. Partire da zero non mi spaventa" - ha spiegato Xavi al Mundo Deportivo. Paura della pressione? "Ho imparato a conviverci, ormai sono abituato. Da quando avevo 16 o 17 ed ero nelle giovanili del Barcellona tutti si aspettavo già molto da me". A proposito del Barcellona, è impossibile non pensare a un suo ritorno in blaugrana: "Non è ancora il momento giusto, devo fare esperienza, ma di sicuro pensare di tornare al Barça in un altro ruolo mi emoziona".

Il modello Guardiola

L'allenatore di riferimento di Xavi è Guardiola: "E' il n.1 del mondo. Prima da giocatore, ora come tecnico, la storia non cambia: veniamo sempre accostati". Da un numero 1 all'altro, Messi: "Sarei onorato di allenarlo, spero di riuscire a farlo in futuro". Ritorno di Neymar in vista a Barcellona? "Lui e Griezmann sono giocatori in grado di fare la differenza oltre a regalare spettacolo, non è in dubbio il suo valore. Ma è una decisione che spetta alla società, deve fare le sue valutazioni".

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi