25 agosto 2017

Bundes, Amburgo espugna il Rhein Energie Stadion: 3-1 per i biancoblu

print-icon
col

L'Amburgo si aggiudica la vittoria nell'anticipo della seconda giornata di Bundesliga. Decidonoi Hahn e Wood e Holtby: i dinosauri conquistano la seconda vittoria di fila in campionato contro un Colonia che ci prova fino alla fine

Al Rhein Energie Stadion va di scena Colonia-Amburgo, anticipo della seconda giornata di Bundesliga 2017-2018. Gli ospiti si rendono subito pericolosi con  Kostic che al 4’ lancia il primo segnale con un sinistro dalla metà campo che però non trova lo specchio della porta. Al 10’ il risultato è ancora 0-0. Per i padroni di casa. Cerca la risposta Osako con un altro tiro dalla distanza che Mathenia non fa fatica ad intercettare. La partita cambia dopo primo terzo quando Hahn sblocca il risultato con uno spettacolare destro imprendibile per Timo Horn (28’). Il raddoppio non tarda ad arrivare e nel finale del primo tempo Wood firma la rete del 2-0, ottenendo tap-in sulla conclusione iniziale di Waldschmidt, respinta da Timo Horn.

Gara che vede il dominio assoluto dell'Amburgo che difende egregiamente il doppio vantaggio e cerca insistentemente il tris, sfiorato in contropiede da Kostic. Imprevisto al 49' che interrompe il match: l'arbitro Felix Brych si infortuna e prende il suo posto il quarto ufficiale di gara (tra l'altro alla prima esperienza in Bundesliga). Alla mezz'ora del secondo tempo la squadra di Gisdol è ancora in doppio vantaggio nonostante sia in 10 uomini per l'espulsione di Mavraj che al 59' rimedia il secondo giallo ed è costretto ad abbandonare la gara. Nel finale i padroni di casa cercano di sfruttare la superiorità numerica creando molto ma senza trovare la concretizzazione: al 64' ci prova infatti Osako che scaglia il sinistro senza trovare la porta, tre minuti più tardi Lehmann prova a sfidare  Mathenia che respinge senza problemi. Al 77' altra occasione creata da Jhon Cordoba, ma l'attaccante colombiano non trova la conclusione. Al 97' arriva finalmente il gol per i padroni di casa con Sorensen che spiazza Mathenia ed illude solo i compagni: al 100' infatti arriva il terzo gol dell'Amburgo che porta la firma di Holtby.

Cala così il sipario sul Rhein Energie Stadion con gli ospiti che vincono 3-1 e conquistano la seconda vittoria di fila in campionato dopo l'inaspettata sconfitta in Coppa di Germania contro VfL Osnabrück, volando a quota 6 punti in classifica. Diversa storia per la squadra di Stoger che resta a quota zero dopo un drammatico inizio di campionato che accresce la tesnione in vista dell'imminente impegno nei gironi di Europa League.

I PIU' VISTI DI OGGI