07 aprile 2017

Real Madrid, Zidane: "Non sono sicuro di rimanere"

print-icon

Alla vigilia della sfida con l’Atletico, l'allenatore del Real ammette di non aver ancora deciso il suo futuro: "Non sono sicuro di rimanere, penso solo a questo finale di stagione, non so cosa succederà più avanti"

"Il mio futuro? Per la prossima stagione non sto preparando niente, non sono sicuro di rimanere", dichiarazione forte quella che arriva da Zinedine Zidane alla vigilia del derby di Madrid tra Real e Atletico in programma sabato al Santiago Bernabeu. "Quello a cui penso è questo finale di stagione. Conosco questo club, so cosa significa allenare il Real, nel bene e nel male. Sono pronto a tutto ma parlo solo della prossima partita e sarà sempre così fino al mio ultimo giorno qui da allenatore, non so quello che succederà più avanti", ha ribadito Zidane in conferenza stampa. Allenatore del Real che presenta così la gara contro l’Atletico: "Nessuno è favorito, ci sono tre punti in palio e vedremo cosa succederà. Non sarà una partita facile, non so come giocheranno i nostri avversari, ma a me interessa come giocheremo noi. Ci aspettiamo una partita in cui ci sarà da soffrire, questo sì. Tutti parlano delle qualità difensive dell'Atletico ma negli ultimi anni sono migliorati molto sotto il profilo del gioco, difendono e attaccano, sanno giocare a calcio, ma cercheremo di dare loro fastidio".

La carica del Bernabeu

Una spinta in più per il Real Madrid potrebbe arrivare dal calore del Bernabeu: "Il sostegno dei nostri tifosi è fondamentale e il pubblico sarà più che mai con noi, anche loro, gli spettatori, giocheranno al nostro fianco. Questa sfida per noi è molto importante, siamo nella fase finale del campionato. Fallimento in caso di secondo posto? Non so se la mancata vittoria della Liga sarebbe un fallimento, noi sicuramente proveremo a vincerla. Siamo qui per questo e vogliamo fare le cose per bene. Ci giocheremo tutto nel finale di stagione, quello che abbiamo fatto fino ad ora non significa nulla. La Liga è ancora aperta, è tutto in ballo,  così come la Champions", ha concluso Zinedine Zidane.

Real, dubbi sul futuro di Zidane alla vigilia del derby

LA LIGA 2016-2017

Tutti i siti Sky