22 dicembre 2017

No Clasico, no party: i quattro paesi dove non si vedrà Real Madrid-Barcellona

print-icon
Ron

La supersfida del Bernabeu sarà come al solito un evento mondiale: solo quattro nazioni non potranno assistere a Real Madrid-Barcellona, ecco quali

CLASICO STORY: MESSI STRAVINCE SU RONALDO

REAL-BARCELLONA, 10 COSE CHE (FORSE) NON SAPETE

No Clasico, no party. Perché sarà una festa. Di calcio, di sport. Uno spettacolo mondiale, in tutti i sensi. Non solo per la presenza di Cristiano Ronaldo e Messi, non solo perché il Real Madrid si è appena riconfermato Campione del Mondo per club. La qualità di blancos e blaugrana, i talenti in campo, la voglia di vincere costantemente intatta di due corazzate. Mondiali, appunto, con tutto il pianeta sintonizzato alle 13 spagnole per assistere allo show finale del 2017: Real Madrid-Barcellona.

Tutto il mondo o quasi

Sì, quasi. Se nelle Isole Fiji verranno messi a disposizione canali esteri, quattro paesi in tutto il mondo non potranno assistere al Clasico: Malta, Papua Nuova Guinea, Mongolia e Corea del Nord. Qualcuno forse se lo aspettava, altri no, ma la domanda è: che cosa guarderanno in questi quattro stati mentre il resto del mondo sarà incollato al televisore per Real Madrid-Barcellona?

REAL MADRID, CHI GIOCA CONTRO IL BARCELLONA?

Malta

Forse è la vera sorpresa tra le quattro nazioni. Forse perché è l'unico paese europeo, forse perché è quello con una copertura televisiva in grado di trasmettere una partita del livello del Clasico. E invece no, i maltesi non potranno vedere l'ennesimo capitolo dell'eterna sfida Ronaldo-Messi. Infatti TVM2, canale di sport e cultura, alle 13 spagnole trasmetterà, in differita da TVM, la rubrica "Lenti", un programma in cui il conduttore gira per l'isola alla ricerca di storie curiose riguardanti persone di diverse comunità.

Papua Nuova Guinea

Andrà meglio (ma non troppo) agli abitanti della Papua Nuova Guinea. Qui, infatti, su EMTV alle 13 spagnole andrà in onda un episodio di Inuyasha, anime trasmesso anche in Italia, fino al 2011, su MTV. Anche se molti, probabilmente, al posto della ricerca dei frammenti della "Sfera dei Quattro Spiriti" avrebbero preferito poter godere dello spettacolo di Real Madrid-Barcellona.

Mongolia

In Mongolianon ci saranno nè programmi ''on the road'' nè anime a cui assistere: andrà in onda un telegiornale no stop dalle 11, sul canale MNB, il Mongolian National Broadcaster.

Corea del Nord

I problemi politici di questo paese sono noti a tutti. Dal punto di vista televisivo, invece, c'è da far presente che esiste un solo canale sportivo, che trasmette programmi solo nei giorni festivi dalle 19 alle 22. Tre ore al giorno per pochi giorni, non il 23 dicembre. Quando tutto il mondo sarà sintonizzato su Real Madrid-Barcellona. Tutto il mondo, o quasi.

BARCELLONA, CHI GIOCA CONTRO IL REAL MADRID?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Roma, la conferenza di Di Francesco LIVE

Serie B, tutti i risultati LIVE dalle 15.00

Confronto ai punti nel 2018: Inter-Benevento 7-6

Roma-Milan: Under e Calhanoglu, destini incrociati

Lonzo Ball: "I giocatori NCAA vengono pagati"

Gallinari: “Dura poter essere in campo martedì”

Allegri: "Higuain da valutare, Matuidi titolare"

Inter-Benevento: tutte le quote

Bob e sci di fondo: gli azzurri in gara domani

Atp Rio, Fognini in semifinale: eliminato Bedene

Magni FiloRosso, una Black Edition per la MV 800

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI