28 aprile 2017

Premier, Mou polemico: "Lottiamo contro tutti, anche contro i rossi"

print-icon

L'allenatore dello United elogia la sua squadra ma non risparmia frecciatine: "Lottiamo contro tutto e tutti", ha spiegato a fine gara. Sugli obiettivi stagionali: "Preferisco vincere l'Europa League piuttosto che arrivare quarto"

Soddisfatto, per il pareggio, e per la striscia di risultati utili che non si interrompe. Al termine del derby di Manchester, però, l'allenatore dello United, elogiando il carattere della sua squadra, non si risparmia qualche frecciatina: "La mentalità c'è, è forte, siamo un gruppo unito che lotta contro tutto e tutti, contro gli infortuni, contro gli infortuni gravi, anche contro i cartellini rossi", ha spiegato, in riferimento all'espulsione di Fellaini.

Sull'andamento della gara: "La partita nel primo tempo è stata quella che volevamo che fosse, perché difensivamente è stato facile controllarla - ha detto -. Stavamo anche per segnare dando sempre la sensazione di essere pericolosi nella fase offensiva. Nel secondo tempo abbiamo perso troppo facilmente la palla, loro hanno pressato e hanno avuto il controllo della partita, ma abbiamo difeso bene in 10 e per questo sono super soddisfatto".

Sugli obiettivi di stagione e, soprattutto, il quarto posto in Premier che si complica: "Preferisco vincere l’Europa League che finire quarto, però abbiamo due possibilità, sono aperte, sono entrambe difficili, ma lotteremo fino alla fine".

GUARDA TUTTI I GOL DELLA PREMIER LEAGUE

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky