Apolloni, vacanze da eroe: cattura in tuffo un ladro a Capo Verde!

Calcio
L'ex difensore crociato in compagnia dell'amico Giuseppe Tramuta sull'isola di Boa Vista
apolloni

L'ex allenatore del Parma era in vacanza sull'isola di Boa Vista: al ristorante con famiglia ed amici la moglie si accorge di un furto. Insieme all'amico, ex poliziotto, parte la rincorsa ai ladri. Tuffo nella sabbia, placcaggio e cattura: per l'ex difensore una eroica marcatura a uomo...

Una vacanza all'insegna del relax nell'isola africana con moglie ed amici. Una sera al ristorante sulla spiaggia di Boa Vista. L'epilogo scritto per Apolloni&Friends diceva cocktail con ombrellino, cena e tuffo in mare, invece tutto ha preso una piega decisamente inaspettata. All'interno del locale due ladri (avvistati dalla moglie dell'ex difensore) rubano cellulari e borsa a due turiste italiane presenti nel locale. L'ex allenatore del Parma se ne accorge e scatta l'inseguimento. Aiutato dall'amico Giuseppe Tramuta, in vacanza con lui- ed ex sottoufficiale della squadra mobile di Parma- Apolloni non ci ha pensato due volte, bloccando così il borseggiatore subito fuori dal locale. 

I ladri, due trentenni originari dell'isola, sono stati così immbolizzati da Apolloni e dall'amico, che ora lavora come investigatore privato. Refurtiva recuperata e riconsegnata alle due turiste, una donna torinese ed una veneta. "Gigi, un poliziotto mancato", il commento del compagno di avventura dell'ex calciatore.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche