Turchia, un tifoso affitta una gru per aggirare la squalifica allo stadio

Calcio

Un sostenitore del Denizlispor ha evitato il divieto di ingresso allo stadio noleggiando una gru. Dall'alto ha così assistito alla sfida contro il Gazientepspor da una posizione privilegiata

RUBAVA NEGLI SPOGLIATOI, CONDANNATO L'ARBITRO

FLAMENGO, TIFOSO SI TATUA LA MAGLIA SUL CORPO

La passione per la propria squadra porta spesso i tifosi a fare qualcosa fuori dall'ordinario. Se poi i controlli di sicurezza non sono così efficienti da frenare i tuoi propositi, allora tutto diventa più facile. Sono stati entrambi i fattori infatti che hanno spinto un sostenitore del Denizlispor, formazione di TFF 1.Lig (la Serie B turca), a trovare un'idea geniale per seguire da vicino il suo club. Il tifoso in questione non poteva infatti assistere al match contro il Gazientepspor perché costretto a scontare la squalifica di un anno dagli stadi inflittagli qualche settimana fa e così ha deciso di affittare una gru per sopperire al Daspo e guardare gratuitamente e da una posizione privilegiata l''incontro. Si è posizionato quindi poco oltre la tribuna e da lì ha potuto festeggiare la vittoria della sua squadra del cuore. I neroverdi infatti hanno vinto la partita con il punteggio di 5-0, agguantando a 38 punti in classifica l'Eskişehirspor e staccando a tre lunghezze di distanza il Samsunspor, attualmente terz'ultimo.

I più letti di calcio