Psg, Neymar ammette: "Ho nostalgia degli anni al Barcellona"

Calcio

Il talento brasiliano a Otro: "Le stagione vissute in Catalogna sono state grandiose, mi mancano quei momenti. Eravamo un'ottima squadra dentro e fuori dal campo"

IL RACCONTO DI BARCELLONA-ATLETICO MADRID

RIECCO NEYMAR: SI ALLENA DA SOLO DOPO 70 GIORNI

Al Barcellona ha vissuto stagioni indimenticabili, importantissime per la sua crescita personale e ricche di successi, Liga e Champions League comprese. Poi, nell’estate del 2017, il cambio di maglia: il Paris Saint-Germain paga la clausola di risoluzione da 222 milioni di euro e Neymar accetta la corte e il ricco contratto degli sceicchi e si trasferisce a Parigi. Nemmeno due anni dopo, però, il brasiliano ammette la nostalgia per il periodo trascorso in maglia blaugrana: “Le stagioni in Catalogna sono state grandiose, eravamo un’ottima squadra dentro e fuori dal campo. Il rapporto tra tutti noi era speciale. Mi mancano quei momenti”, ha affermato proprio Neymar in un’intervista rilasciata a Otro. Parole che spaventano i tifosi del club francese e che tornano ad alimentare i dubbi su un futuro lontano dal Paris Saint-Germain dello stesso Neymar: O Ney in passato è stato accostato a Real Madrid e proprio al Barcellona, nonostante Al Khelaifi in persona abbia più volte garantito pubblicamete sulla permanenza del brasiliano al PSG anche nella prossima stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.