Uruguay, Vecino ko: Copa America finita per lui

Calcio
vecino_uruguay

Una notizia che macchia la vittoria per 4-0 all'esordio contro l'Ecuador: l'Uruguay dovrà rinunciare per il resto della competizione a Matías Vecino. Il centrocampista nerazzurro si è procurato una lesione al bicipite femorale della coscia destra

URUGUAY, ESORDIO SENZA PROBLEMI: 4-0 ALL'ECUADOR

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

LA GUIDA ALLA COPA AMERICA 2019

L'Uruguay sorride per la vittoria all'esordio in Copa America contro l'Ecuador, per 4-0, ma perde Matías Vecino per il resto della competizione. Il centrocampista dell'Inter, infatti, si è procurato una lesione al bicipite femorale della coscia destra: un problema che lo costringerà a saltare tutto il torneo.

Un mese di stop

Più grave del previsto, dunque, l'infortunio accusato da Vecino al 79' del match contro l'Ecuador: per lui un mese di stop e Copa America già finita. A comunicarlo ufficialmente la stessa federazione uruguaiana attraverso una nota sul sito ufficiale, dopo che Vecino si è sottoposto agli esami di rito.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche