Copa America, i risultati di oggi: il Brasile schianta il Perù ed è ai quarti di finale

Calcio

Grande prestazione della squadra di Tite, che regola la pratica Perù nel primo tempo: segnano Casemiro, Firmino (clamorosa la papaera di Gallese) ed Everton. Nella ripresa c'è gloria anche per Dani Alves e Willian. Padroni di casa ai quarti come primi del girone. Avanti anche il Venezuela, che ha superato 3-1 la Bolivia

ARGENTINA-QATAR LIVE

LA GUIDA ALLA COPA AMERICA 2019

PERÙ-BRASILE 0-5

12' Casemiro, 19' Firmino, 32' Everton, 53' Dani Alves, 90' Willian

PERÙ (4-1-4-1): Gallese; Advincula, Araujo, Abram, Trauco; Tapia; Polo, Cueva (67' Ballòn), Yotun (46' Flores), Farfan; Guerrero (55' Gonzales). Ct. Gareca

BRASILE (4-3-3): Alisson; Daniel Alves, Thiago Silva, Marquinhos, Filipe Luis (57' Alex Sandro); Arthur, Casemiro (70' Allan), Coutinho (77' Willian); Gabriel Jesus, Firmino, Everton. Ct. Tite

Pokerissimo in scioltezza e quarti di finale raggiunti. Il Brasile batte 5-0 il Perù e si regala il primo posto nel girone A. All’Arena Corinthias i padroni di casa chiudono il match in mezz’ora: un tris da ko per la squadra di Gareca, in quello che era a tutti gli effetti uno spareggio per il primo posto del raggruppamento. Sulla carta un match in equilibrio, in pratica non c’è stata storia. Ora la Selecao aspetta di conoscere la prossima avversaria: sarà o la terza del gruppo B (una tra Paraguay, Qatar e Argentina) o la terza del gruppo C (una tra Uruguay, Giappone ed Ecuador).

La nazionale del ct Tite parte forte e al 12’ sblocca il match con il colpo di testa ravvicinato di Casemiro. Il centrocampista del Real Madrid apre le danze nel pomeriggio da incubo di Pedro Gallese. Il portiere del Perù la combina grossa al 19’: nel tentativo di rinviare si fa beffare da Firmino, innescando una carambola sul palo poi ribadita in rete dall’attaccante del Liverpool. Poco dopo la mezz’ora l'attaccante del Gremio, Everton, segna il terzo gol con un gran destro da fuori, cogliendo il numero uno peruviano in ritardo sul suo palo. Nella ripresa c’è gloria anche per l’ex Juve Dani Alves, autore di un gran gol su assist al bacio di Firmino dopo un uno-due tutto in velocità, e per Willian. Per quanto riguarda gli "italiani" 25 minuti per Alex Sandro, entrato al posto di Filipe Luis, e 20' per Allan. Panchina per il milanista Lucas Paquetà.

Venezuela ok con Machis

Qualificato ai quarti di finale anche il Venezuela, che ha superato 3-1 la Bolivia e si è assicurato il secondo posto del girone. Grande protagonista del match Darwin Machis: il giocatore di proprietà dell'Udinese segna una doppietta tra il 2' e il 55'. Tris nel finale dell'ex Toro Josef Martinez dopo il gol di Leonel Justiniano per i boliviani. 

LA CLASSIFICA FINALE DEL GIRONE A

Brasile 7
Venezuela 5
Perù 4
Bolivia 0

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.