Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
11 gennaio 2019

Deschamps, il discorso da brividi alla Francia dopo la vittoria del Mondiale. VIDEO

print-icon

"Da questa sera non sarete più le stesse persone", assicura il Ct francese ai suoi ragazzi subito dopo la vittoria della Coppa del Mondo. Prima di spiegare loro il perché con un finale "a sorpresa"

DESCHAMPS, DISCORSO ALL'INTERVALLO DELLA FINALE: "DATELA A MBAPPE'"

Un discorso da vero condottiero, la sintesi perfetta di ciò che un leader dovrebbe dire alla propria squadra dopo un successo raggiunto insieme. Prima i meritati complimenti, poi le parole toccanti, infine un pizzico di follia che aiuta sempre a fare gruppo: c'è tutto questo nelle parole che Didier Deschamps, Ct della Francia, ha rivolto ai suoi ragazzi subito dopo la vittoria del Mondiale 2018.

Siamo nello spogliatoio francese, i neo campioni del mondo hanno appena ricevuto la Coppa e Deschamps, stringendola tra le mani, richiama l'attenzione generale per un breve discorso, con "due cose importanti" da dire alla squadra. "Innanzitutto chapeau a tutti voi", esordisce il Ct, "perché per i prossimi quattro anni voi siete i campioni del mondo". "Sarete legati per tutta la vita da questo trofeo", prosegue indicandolo, sapendo bene, lui che l'ha sollevato sia da giocatore (nel 1998) che da allenatore, come quella magica coppa possa fare da collante in un gruppo di giocatori, che ricorderanno per sempre di aver condiviso un percorso unico.

"La seconda cosa", continua Deschamps, "che riguarda tutti, giocatori e staff, è che a partire da questa sera non sarete più le stesse persone". Piccola pausa scenica e poi il Ct chiede: "Sapete perché?", prima di dare la risposta abbandonando improvvisamente il tono solenne per urlare "Perché siamo Campioni del Mondo!", trasfigurandosi dalla felicità in volto e facendo esplodere la festa di tutto lo spogliatoio.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi