Bundesliga, 26^ giornata: tris-Lewa e Amburgo demolito. Ok il Bayer

Bundesliga
Il Bayern Monaco festeggia il gol di Robert Lewandowski (Getty)

La squadra bavarese vine 6-0 e si conferma sempre più prima a +20 sullo Schalke (vittorioso contro il Mainz) secondo. Successi anche per l'Augsburg contro l'Hannover e per l'Hoffenheim contro il Wolfsburg. Pareggiano Herta e Friburgo

La vittoria dello Schalke 04 in casa del Mainz aveva aperto la 26ª giornata di Bundesliga, una rete di Caligiuri al 55’ ha regalato alla squadra di Domenico Tedesco un’altra vittoria che le permette così di rimanere al secondo posto in classifica a quota 46 punti dopo 26 partite giocate - seppur distante 20 punti dal Bayern Monaco capolista.

Bayern Monaco-Amburgo 6-0

8’, 81’ Ribery, 12’, 19’, 90 (R) Lewandowski, 55’ Robben

Proprio il Bayern Monaco nel pomeriggio ha letteralmente asfaltato l’Amburgo; la gara è terminata 6-0 grazie alle reti segnate da Ribery (autore di una doppietta), Lewandowski in rete per tre volte - una anche su rigore al 90º) e di Arjen Robben. Una gara dominata sia dal punto di vista delle occasioni - 18 a 1 - sia da quello del possesso palla con la squadra di Heynckes che ha dominato l’avversario per il 75% della partita. Sono ora 66 punti in classifica che confermano l’ottimo momento della squadra bavarese che in settimana affronterà l’impegno di Champions League in programma contro il Besiktas.

Hoffenheim-Wolfsburg 3-0

18’ Schulz, 77’ Gnabry, 80’ Guilavogui (A)

Vittoria rotonda anche per l’Hoffenheim in casa contro il Wolfsburg, ad aprire la partita è stato il gol di Nico Schultz al 18’. Il raddoppio è arrivato al 77’ con Gnabry e tre minuti dopo il risultato è stato fissato dall’autorete di Gouilavogui. Anche in questo caso la formazione di casa ha dominato dal punto di vista dei tiri e delle occasioni anche se il Wolfsburg ha avuto il dominio dal punto di vista del possesso palla che non gli ha però permesso né di riaprire la sfida né di rendersi davvero pericoloso nel corso dei 90 minuti. Con i tre punti conquistati oggi l’Hoffenheim sale a quota 38, al settimo posto, mentre il Wolfsburg rimane nelle zone calde della classifica con i suoi 25 punti, terzultimo insieme al Mainz.

Hannover-Augsburg 1-3

26’, 83’ Gregoritsch (A), 37’ Sane (H), 45’+2 Kacar (A)

Successo anche per l’Augsburg che sconfigge l’Hannover fuori casa con il risultato finale di 3-1. Grande protagonista della partita è stato Gregoritsch autore di due gol - uno per tempo; in rete anche Kacar nei minuti di recupero del primo tempo, inutile la firma di Salif Sane al 37’ che non ha impedito all’Hannover di evitare la sconfitta. Sale a quota 35 punti dopo 26 giornate giocate l’Augsburg che si trova ora all’ottavo posto nella classifica della Bundesliga, 12º a 32 l’Hannover che viene così staccato dall’avversario di giornata proprio a causa del risultato odierno.

Herta Berlino-Friburgo 0-0

In campo nel pomeriggio anche l’Herta Berlino e il Friburgo all’Olympiastadion, la gara si è conclusa con il risultato di 0-0. Molto meglio la formazione di casa che è andato al tiro 14 volte - quattro nello specchio della porta - ma non è comunque riuscita a portarsi in vantaggio. Equilibrio che è così durato fino alla fine e ha consegnato un punto a testa alle due formazioni: sono ora 32 quelli della squadra della capitale tedesca dopo 26 partite giocate mentre due in meno quelli del Friburgo che nel prossimo turno affronterò lo Stoccarda - venerdì sera alle 20 30.

Bayer Leverkusen-Borussia Mönchengladbach 2-0

39’ Alario, 90’+3’ Brandt

A concludere il sabato di Bundesliga la gara tra Bayer Leverkusen e Borussia Mönchengladbach, in campo alle 18:30: la squadra allenata da Herrlich si è imposta con il risultato di 2-0. Ad aprire il match è stata la rete di Lucas Alario al 39’, nel secondo tempo poi il raddoppio (al 93’) di Julian Brandt. La formazione allenata da Hecking resta così ferma a quota 35 punti, al nono punto in classifica mentre sale a 44 il Bayer ora terzo nella graduatoria del campionato tedesco.

Tre partite in programma per completare il 26º turno, la prima vedrà lo Stoccarda affrontare in casa il Lipsia reduce dalla bella prestazione in Europa League. Appuntamento alle 15:30 di domani prima del match tra Borussia Dortmund ed Eintracht Francoforte. Fischio d’inizio alle 18 con i gialloneri che devono cancellare la sconfitta europea di giovedì. A chiudere il turno, il posticipo di lunedì sera in programma tra Werder Brema e Colonia. Bayern sempre più primo con Lewandowski che domina anche la classifica dei marcatori con i suoi 23 gol.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche