Dusseldorf-Friburgo 1-2

Bundesliga
default

La rete di Hennings al 42' aveva fatto ben sperare il Dusseldorf. Nel match valevole per la sesta giornata della Bundesliga, però il vantaggio iniziale di Bodzek e compagni non è bastato per vincere. Il Friburgo ha ribaltato le sorti dell’incontro vincendo alla fine per 2-1

Lo svantaggio iniziale non ha spaventato più di tanto il Friburgo di Christian Streich che è riuscito a ribaltare totalmente l'esito del match giocato contro il Dusseldorf. Per la squadra capitanata da Bodzek si è passati dalla soddisfazione per aver sbloccato il match a proprio favore, alla delusione per aver gettato al vento punti preziosi. Tutto il contrario di quello che hanno provato in casa Friburgo. Streich decide di schierare la sua squadra con un 3421; Dusseldorf che risponde con un 4222 e come detto sono proprio gli uomini di Funkel a passare per primi al 42° minuto di gioco. La fase di gestione gara non è stata di certo però una passeggiata. Il Friburgo infatti alza il baricentro, prende campo e inizia a creare pericoli alla difesa avversaria anche se ogni tanto offre il fianco al contropiede. La costante spinta offensiva porta al ribaltamento del punteggio. E' Waldschmidt a firmare la rete del definitvo sorpasso. Il finale premia il Friburgo che si impone per 2-1 Da segnalare per il Friburgo l'errore dal discetto di Höler al 63°.

Il Dusseldorf è riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Rouwen Hennings al 42°, ma il Friburgo ha risposto alla fine del primo tempo con Jonathan Schmid, chiudendo il primo tempo sul risultato di 1-1. La vittoria è arrivata con la realizzazione di Waldschmidt nel secondo tempo.

Nei 2 gol del Friburgo decisivi gli assist forniti da Christian Günter e Janik Haberer. Il passaggio decisivo per la rete del Dusseldorf è stato di Erik Thommy. Fondamentale nella vittoria del Friburgo il contributo di Alexander Schwolow, impegnato in diverse occasioni, e capace di essere decisivo con almeno 6 parate.

Nonostante la sconfitta, il Dusseldorf ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (55%), ha effettuato più tiri (18-9), e ha battuto più calci d'angolo (5-1).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (405-329): si sono distinti Andre Hoffmann (81) e Kaan Ayhan (63). Per gli ospiti, Philipp Lienhart è stato il giocatore più preciso con 54 passaggi completati.

Christian Günter nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Friburgo con 2 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Dusseldorf è stato Erik Thommy a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Friburgo, il difensore Dominique Heintz è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (6) perdendone soltanto uno. Il centrocampista Adam Bodzek è stato invece il più efficace nelle fila del Dusseldorf con 8 contrasti vinti (12 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%).


Dusseldorf (4-2-2-2 ): Z.Steffen, M.Zimmermann, A.Hoffmann, K.Ayhan, N.Gießelmann, D.Kownacki, E.Thommy, L.Baker, A.Bodzek (Cap.), R.Hennings, K.Karaman. All: Friedhelm Funkel
A disposizione: K.Ofori, N.Ampomah, M.Sobottka, F.Kastenmeier, D.Contento, T.Pledl, R.Bormuth, K.Adams, B.Tekpetey.
Cambi: B.Tekpetey <-> E.Thommy (68'), N.Ampomah <-> D.Kownacki (76')

Friburgo (3-4-2-1 ): A.Schwolow, P.Lienhart, R.Koch, D.Heintz, J.Schmid, C.Günter (Cap.), N.Höfler, A.Abrashi, N.Petersen, J.Haberer, L.Höler. All: Christian Streich
A disposizione: J.Gondorf , B.Borrello, R.Sallai, G.Waldschmidt, V.Grifo, N.Thiede, L.Kübler, C.Kwon, N.Schlotterbeck.
Cambi: G.Waldschmidt <-> L.Höler (72'), V.Grifo <-> A.Abrashi (72'), L.Kübler <-> J.Schmid (89')

Reti: 42' Hennings (Dusseldorf), 45' Schmid (Friburgo), 81' Waldschmidt (Friburgo).
Ammonizioni: N.Höfler, N.Petersen, N.Gießelmann, D.Kownacki

Stadio: Merkur Spielarena
Arbitro: Daniel Siebert

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti