Friburgo-Bayern 1-3

Bundesliga
default

Preziosa vittoria per il Bayern Monaco di Hans-Dieter Flick nella sedicesima giornata della Bundesliga. Contro il Friburgo, il gol di Lewandowski dà il la al successo finale del Bayern Monaco che si impone per 3-1

Preziosa vittoria per il Bayern Monaco che ha dovuto attendere gli ultimi istanti di gara per portare a casa il risultato. Il Friburgo ha fatto quel che ha potuto, ricucendo il primo strappo ma non riuscendo a fare altrettanto dopo il nuovo allungo del Bayern Monaco. Gli spettatori presenti allo stadio avranno sicuramente apprezzato la continua ricerca di azioni potenzialmente periolose da parte di entrambe le squadre che hanno alternato fasi prettamente difesnive ad altre decisamente intensive sotto il profilo offensivo. Il match vive il suo primo punto di svolta al 16° minuto con la rete che porta avanti la squadra di Hans-Dieter Flick. La reazione dal Friburgo si materializza grazie alla conclusione di Grifo che batte imparabilmente Manuel Neuer. Le due squadre non sembrano intenzionate ad accontentarsi del pareggio e alla fine risolve tutto il gol di Serge Gnabry .

La rete di Robert Lewandowski al 16° minuto ha portato il Bayern Monaco sul risultato di 1-0 alla fine della prima frazione di gioco. Il Friburgo ha pareggiato i conti nel secondo tempo con Grifo al 58°, ma il Bayern Monaco ha ripreso il vantaggio con Joshua Zirkzee al 92°. Gnabry ha chiuso lo score segnando il gol della sicurezza al 95° minuto.

Oltre alle reti subite, il portiere del Friburgo (Mark Flekken) è stato impegnato severamente in almeno altre 6 occasioni.

A conferma del punteggio finale, il Bayern Monaco ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (65%), ha effettuato più tiri (22-15), e ha battuto più calci d'angolo (8-6).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (503-225): si sono distinti David Alaba (73), Thiago (69) e Pavard (65). Per i padroni di casa, Nicolas Höfler è stato il giocatore più preciso con 30 passaggi riusciti.

Serge Gnabry è stato il giocatore che ha tirato di più per il Bayern Monaco: 6 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Friburgo è stato Lucas Höler a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Bayern Monaco, il difensore Benjamin Pavard è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 14 totali). L'attaccante Lucas Höler è stato invece il più efficace nelle fila del Friburgo con 10 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).


Friburgo (4-4-2 ): M.Flekken, J.Haberer, D.Heintz, M.Gulde, C.Günter, V.Grifo, R.Koch, M.Frantz (Cap.), N.Höfler, L.Höler, N.Petersen. All: Christian Streich
A disposizione: G.Itter, A.Abrashi, N.Thiede, B.Borrello, N.Schlotterbeck, Y.Keitel, Kwon Chang-Hoon.
Cambi: C.Kwon <-> M.Frantz (54'), B.Borrello <-> V.Grifo (76'), N.Schlotterbeck <-> L.Höler (93')

Bayern Monaco (4-3-3 ): M.Neuer (Cap.), J.Kimmich, D.Alaba, B.Pavard, A.Davies, Philippe Coutinho, Thiago, T.Müller, I.Perisic, S.Gnabry, R.Lewandowski. All: Hans-Dieter Flick
A disposizione: S.Ulreich , S.Singh, L.Mai, L.Dajaku, J.Zirkzee, J.Boateng, Javi Martínez.
Cambi: J.Martínez Aguinaga <-> T.Müller (63'), J.Zirkzee <-> P.Coutinho Correia (90')

Reti: 16' Lewandowski (Bayern Monaco), 58' Grifo (Friburgo), 92' Zirkzee (Bayern Monaco), 95' Gnabry (Bayern Monaco).
Ammonizioni: T.Müller, R.Lewandowski, T.Alcántara do Nascimento

Stadio: Schwarzwald-Stadion
Arbitro: Sascha Stegemann

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

CALCIO: SCELTI PER TE