Lewandowski re della Bundesliga: 41 gol, battuto il record di Gerd Muller

Bundesliga
©IPA/Fotogramma

Con la rete del 5-2 all'Augsburg, il polacco ha superato il record di Gerd Müller che durava da 49 anni: con 41 gol messi a segno è l'attaccante che ha realizzato più marcature in una singola edizione di Bundesliga

Un gol per scrivere un’altra pagina di storia, l’ennesima della sua incredibile carriera. Nel successo per 5-2 del Bayern Monaco, già campione di Germania, l’Augsburg – nell’ultima giornata di Bundesliga – Robert Lewandowski ha realizzato la 41^ rete in questo campionato superando il record di Gerd Müller (fermo a 40) che durava da ben 49 anni, diventando così l’attaccante più prolifico di sempre in una singola edizione di Bundesliga. Un traguardo storico per il polacco, che al 90’ ha siglato il gol che lo fa entrare di diritto nella storia del calcio tedesco.

Lacrime d'addio per Alaba, Boateng e Martinez

leggi anche

Werder retrocesso, impresa Union: tutti i verdetti

Tanta felicità per Lewandowski e per tutto il Bayern, con i giocatori bavaresi che a fine gara hanno alzato al cielo il Meisterschale. Abbracci e anche lacrime, quelle di Alaba (promesso sposo del Real Madrid a partire dalla prossima stagione), Jerome Boateng e Javi Martinez all’ultima con la maglia del Bayern Monaco: un lungo applauso e tanta emozione per i tre giocatori, accompagnati dal saluto da parte dii compagni e dei 250 tifosi eccezionalmente presenti all'Allianz Arena.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche