Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
15 febbraio 2012

Milan-Arsenal, tensione in piazza Duomo. La polizia carica

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Dopo un fitto lancio di lattine e bottiglie di birra da parte dei tifosi dei Gunners in centro a Milano, in vista della partita di Champions, gli agenti hanno deciso di intervenire. Sul selciato cumuli di bottiglie infrante, c'è un ferito. GUARDA LE FOTO

Gli Ottavi di Champions League arrivano sul tuo pc

Guida tv: così Milan-Arsenal in diretta su Sky

VIDEO: tutti i gol da Sky Sport - i video effetto stadio

FOTO: tutta la Champions League in un Album

Dopo un fitto lancio di lattine e bottiglie di birra da parte dei tifosi dell'Arsenal in centro a Milano, in vista della partita di Champions di questa sera contro il Milan, gli agenti della polizia in tenuta antisommossa hanno deciso di intervenire con una carica, partita dall'ingresso della Galleria Vittorio Emanuele. Nel corso della carica  un tifoso dell'Arsenal è rimasto ferito alla testa. Un altro sostenitore dei Gunners invece è stato fermato poco dopo per aver lanciato bottiglie di vetro in direzione degli agenti schierati a distanza, in tenuta antisommossa, dal gruppo di circa 200 supporters della formazione londinese. La situazione è poi tornata alla tranquillità, anche se ultras e polizia si fronteggiano a distanza.

Gli ultras dei Gunners hanno velocemente indietreggiato per evitare i colpi e si sono radunati nel centro della piazza, mentre le forze dell'ordine monitoravano a distanza la situazione. Sul selciato sono rimasti cumuli di centinaia di lattine e bottiglie di birra, consumate dagli ultras in attesa della partita. I momenti di tensione sono cominciati attorno alle 16 quando uno 'scambio di vedute' tra tifosi londinesi e milanisti aveva riscaldato gli animi dei supporter della formazione ospite.

Un incontro ravvicinato, dunque, quello tra tifosi del Milan e dell'Arsenal. Circa 200 ultras londinesi in piazza Duomo, nel centro del capoluogo lombardo, hanno incominciato a lanciare lattine di birra verso l'ingresso della Galleria Vittorio Emanuele dove quattro simpatizzanti milanisti, protagonisti di un diverbio, si erano rifugiati. Dopo uno scambio di insulti e gestacci, gli ultras dei Gunners si sono accesi e hanno tentato di inseguire i quattro, venendo pero' fermati all'imbocco della Galleria dal personale in borghese della polizia. L'episodio ha scatenato quindi la rabbia dei londinesi che hanno dato vita a un fitto lancio di lattine di birra e a una lunga serie di cori che stanno attirando la curiosita' dei numerosi passanti e turisti.