Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
01 ottobre 2014

Allegri: "Una sconfitta che non ci cambia l'umore"

print-icon
all

Massimiliano Allegri e la Juventus escono dal Calderon di Madrid con una sconfitta (Foto Getty)

L'allenatore della Juventus non nasconde l'amarezza per la sconfitta in casa dell'Atletico Madrid , ma non fa allarmismo: "Buona partita a livello tecnico, però non abbiamo concluso in porta"

"Abbiamo cercato di vincere, non ci siamo riusciti: ma questa sconfitta non cambia l'umore. Se avessimo vinto avremmo ipotecato il passaggio di turno, ma mancano ancora quattro gare e ce la giocheremo". Massimiliano Allegri non nasconde il rammarico per la battuta d'arresto della sua Juve, battuta 1-0 a Madrid dall'Atletico nella seconda gara della Champions. "Sapevamo pregi e difetti di questa squadra - ha aggiunto il tecnico bianconero -. A livello tecnico abbiamo fatto una buona partita, solo non abbiamo concluso molto in porta. Ma non è facile giocare contro una squadra che si difende molto bene. Non siamo riusciti a tornare con un risultato positivo".