Da CR7 a Bale: le ultime sulla formazione Real

Champions League
08_cr7_getty

Si avvicina sempre più la sfida di Champions League tra Real Madrid e Napoli: solo palestra per Cristiano Ronaldo, ma il portoghese sarà regolarmente in campo. Bale in gruppo, Vazquez favorito su Isco: le ultime da casa Real

Solo palestra per CR7 - Attesa da Champions League. In casa Napoli sì, ma non solo. Perché il fascino di partite così prestigiose contagia anche il Real Madrid, nonostante l’abitudine a certi palcoscenici. Notte di stelle al Bernabeu, sfida con il Napoli che si annuncia spettacolare. Ma come arriva il Real Madrid alla gara contro la formazione azzurra? Sessione di allenamento, quella guidata da Zinedine Zidane, che non ha visto protagonista in campo Cristiano Ronaldo: solo palestra per il fenomeno portoghese, frenato da una contusione alla gamba destra rimediata nell’ultima gara di campionato contro l’Osasuna.

Le scelte di Zidane - Cristiano Ronaldo non sembra però essere in dubbio: domani, infatti, dovrebbe prendere parte regolarmente all’allenamento di rifinitura pre Napoli. Seduta in palestra anche per Fábio Coentrão. Si è allenato regolarmente con il resto dei compagni n gruppo, invece, Gareth Bale: il gallese spera di essere impiegato contro il Napoli, ma Zidane non sembra intenzionato a forzare il suo recupero. Bale che molto probabilmente inizierà dalla panchina. A comporre il tridente offensivo con CR7 e Benzema ci sarà infatti uno tra Lucas Vazquez e Isco, con il primo al momento favorito. Questo il probabile 4-3-3 che Zidane manderà in campo contro il Napoli: Navas; Carvajal, Ramos, Pepe, Marcelo; Kroos, Modric, Casemiro, Ronaldo, Benzema, Vazquez.

Parla Sergio Ramos – Una sfida di Champions League che Sergio Ramos ha presentato così: "Il Napoli è un grande avversario e sta vivendo un ottimo momento. Cercheremo di mantenere la porta inviolata per affrontare il ritorno più a nostro agio. La Champions è diversa, i tifosi la vivono diversamente, ma speriamo che sia una buona stagione su ambo i fronti. In campionato siamo al comando e dipendiamo da noi stessi ma speriamo di fare bene anche in Europa per i nostri tifosi. Il mio gol preferito? Credo quello che ci ha regalato la decima Champions, è stata dura vincerla e segnare all'ultimo minuto è speciale", le parole del difensore del Real Madrid.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche