Top 11 Uefa, la Juventus batte il Real Madrid 6-5

Champions League
higuain_getty

La Juventus batte il Real Madrid nella top 11 stilata dalla Uefa dopo le semifinali d'andata di Champions League. Le due squadre potrebbero incontrarsi nella finale di Cardiff il 3 giugno

Le due squadre molto probabilmente si incontreranno nella finalissima del 3 giugno al National Stadium di Cardiff, a meno di clamorose sorprese nelle gare di ritorno. La Juve di Allegri però è già in vantaggio, perché nella formazione dei migliori undici schiera sei giocatori contro i cinque del Real Madrid, battendo i Blancos nella top 11 stabilita dalla UEFA. 

Juve al top in difesa

Dopo le vittorie schiaccianti ottenute nelle rispettive semifinali d’andata, Juventus e Real Madrid dominano totalmente nel team Champions della settimana. La colonia bianconera è presente perlopiù in difesa, dove domina con quattro giocatori: Buffon, Dani Alves (suoi i due assist per i gol di Higuain), Barzagli e Alex Sandro. Merito della grande prestazione del Saint Louis II, dove il portiere della Juve ha portato a 621 i minuti di imbattibilità nella competizione. 

Real meglio in attacco

Il Real risponde con Sergio Ramos e Marcelo/Varane, in due per un solo posto dopo lo stesso punteggio complessivo ottenuto dalla Uefa. Il centrocampo è invece condiviso da Pjanic e Casemiro, mentre in attacco fa meglio il Real, grazie alla tripletta di Cristiano Ronaldo e alla buona gara di Benzema. Per la Juventus c'è Higuain, che con la sua doppietta ha permesso ai bianconeri di vincere a Montecarlo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche