Top 11 Uefa, la Juventus batte il Real Madrid 6-5

Champions League
Gonzalo Higuain esulta dopo la doppietta che ha piegato il Monaco (Getty)
higuain_getty

La Juventus batte il Real Madrid nella top 11 stilata dalla Uefa dopo le semifinali d'andata di Champions League. Le due squadre potrebbero incontrarsi nella finale di Cardiff il 3 giugno

Le due squadre molto probabilmente si incontreranno nella finalissima del 3 giugno al National Stadium di Cardiff, a meno di clamorose sorprese nelle gare di ritorno. La Juve di Allegri però è già in vantaggio, perché nella formazione dei migliori undici schiera sei giocatori contro i cinque del Real Madrid, battendo i Blancos nella top 11 stabilita dalla UEFA. 

Juve al top in difesa

Dopo le vittorie schiaccianti ottenute nelle rispettive semifinali d’andata, Juventus e Real Madrid dominano totalmente nel team Champions della settimana. La colonia bianconera è presente perlopiù in difesa, dove domina con quattro giocatori: Buffon, Dani Alves (suoi i due assist per i gol di Higuain), Barzagli e Alex Sandro. Merito della grande prestazione del Saint Louis II, dove il portiere della Juve ha portato a 621 i minuti di imbattibilità nella competizione. 

Real meglio in attacco

Il Real risponde con Sergio Ramos e Marcelo/Varane, in due per un solo posto dopo lo stesso punteggio complessivo ottenuto dalla Uefa. Il centrocampo è invece condiviso da Pjanic e Casemiro, mentre in attacco fa meglio il Real, grazie alla tripletta di Cristiano Ronaldo e alla buona gara di Benzema. Per la Juventus c'è Higuain, che con la sua doppietta ha permesso ai bianconeri di vincere a Montecarlo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport