Real Madrid, Perez: "Daremo l'anima per vincere la Champions League"

Champions League
perez_zidane

Il presidente dei Blancos avverte la Juventus: "Il 4 giugno vogliamo festeggiare di nuovo". Poi elogia Zidane: "Sei il miglior allenatore del mondo. Grazie per quanto hai dato e stai dando" 

Dopo una notte di festa in piazza Cibeles, il Real Madrid, fresco vincitore della 33^ Liga della propria storia, è stato ricevuto oggi dalla sindaca della capitale, Manuela Carmena. In Municipio il presidente dei Blancos, Florentino Perez, ha pronunciato un discorso di elogio per i giocatori: "Questa squadra  - ha detto il patron spagnolo - ha dimostrato ancora una volta i valori che fanno parte della nostra leggenda. Abbiamo vinto il campionato più difficile e competitivo del mondo con fatica e umiltà. Abbiamo segnato in tutte le partite giocate. Questo dimostra la filosofia di questa squadra. Il sogno adesso è tornare qui a festeggiare il 4 giugno. So che questo gruppo darà l'anima per conquistare la dodicesima Champions League. Il Real è questo, lo sanno i giocatori e lo sa benissimo Zidane, uno dei simboli della nostra storia". "Ti ringrazio per quanto hai dato e stai dando - ha concluso Perez rivolgendosi all'allenatore francese -. Sei stato il miglior giocatore del mondo e ora semplicemente sei il miglior allenatore del mondo".  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche