Finale Champions, Juve-Real: news LIVE da Cardiff

Champions League
coppa_galles_getty

A Cardiff è arrivato il giorno tanto atteso: i bianconeri a caccia del Triplete, i Blancos per una leggendaria dodicesima Coppa. Tutte le curiosità, i tweet e gli aggiornamenti in tempo reale, per non perdersi nemmeno un istante dell'avvicinamento al match tra i bianconeri e i galacticos

CLICCA QUI PER SEGUIRE JUVE-REAL LIVE

E’ arrivato il giorno dei giorni. Juventus e Real Madrid scendono in campo per la leggenda. Ancora poche ore e sarà finale di Champions League al Millennium Stadium di Cardiff. I bianconeri per il triplete; i blancos per la duodecima, la dodicesima Champions che li proietterebbe direttamente nella storia. I giocatori della Juventus hanno avuto un risveglio soft: niente allenamento ma un semplice risveglio muscolare e una passeggiata sul campo del resort che ospita la squadra. Stessa cosa per il Real Madrid che resterà in albergo. Per entrambe la partenza per lo stadio è prevista intorno alle 19 ora italiana. 

Juve, a Cardiff arrivati John e Lapo Elkann

Sono arrivati a Cardiff anche John e Lapo Elkann, queste le dichiarazioni di Lapo: "E' stato un anno fantastico, sarebbe meraviglioso chiuderlo con un triplete, se possibile. Incrociamo le dita. Il Real fa paura, ma noi non abbiamo paura di nessuno e lotteremo per vincere. Giocatore decisivo? nella Juventus fa la differenza la squadra, non il singolo".  Sono "tutti decisivi", ha detto a sua volta John Elkann, presidente di Fca ed Exor, rispondendo ad una domanda su chi tra i bianconeri possa essere la carta vincente questa sera.

Non solo Champions, anche mercato

Il presente è la finale di Champions, ma gli occhi di tutti guardano al futuro: al calciomercato. Come il Milan, d'altronde, che sta approfittando del soggiorno a Cardiff per incontrare agenti e dirigenti di altre squadre europee. Ed al momento è in corso un incontro tra l'ad rossonero, Marco Fassone, il ds Massimiliano Mirabelli e il procuratore Jorge Mendes. Un incontro conoscitivo, dove il procuratore portoghese ha fornito la propria lista di giocatori e il Milan valuterà quali profili possono essere reputati interessanti. Si aggiorneranno dopo pranzo.

Presenti in un altri tavoli dello stesso hotel anche Nasser Al-Khelaïfi e Leonardo Jardim, rispettivamente presidente del PSG e allenatore del Monaco. Perché il mercato si muove anche nel giorno della finale.

Probabili formazioni - Juve tipo, Real: Isco o Bale?

A tenere banco però sono state ovviamente anche le formazioni con cui Juve e Real si affronteranno. Poche, anzi nessuna sorpresa per Allegri che riproporrà l'esatto undici che ha conquistato la finale nella semi contro il Monaco: la Juventus si disporrà con un 4-2-3-1 dove sarà Barzagli a fare il terzino destro con Dani Alves alzato nel tridente che agirà alle spalle di Higuain. Ad affiancare il brasiliano dietro la punta ci saranno ovviamente Dybala e Mandzukic. Bonucci, Chiellini e Alex Sandro completeranno la difesa, con Khedira e Pjanic coppia di centrocampisti centrali.

Un solo grande dubbio invece per Zinedine Zidane: Bale o Isco? Durante la conferenza stampa Zizou ha nascosto le carte, dicendo “Possono anche giocare entrambi”.  Il favorito al momento sembra essere lo spagnolo, è lui il prescelto per affiancare Cristiano Ronaldo e Benzema in attacco. A centrocampo il Real Madrid conferma Modric, Casemiro e Kroos. Dietro sarà Varane ad affiancare Sergio Ramos al centro. Esterni Carvajal e Marcelo.

Le probabili formazioni

Juve (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain. All. Allegri

Real Madrid (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; Benzema, Ronaldo. All. Zidane

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche