Playoff Champions, vince il Liverpool. Ok l'Apoel, pari Sporting

Champions League
hofliv

La squadra di Klopp sbanca Hoffenheim con il risultato di 2-1. Bene l'Apoel che chiude la pratica Slavia Praga in 10 minuti, successi di misura per il Qarabag sul Copenaghen e per il Cska Mosca sul campo dello Young Boys. 0-0 tra Sporting Lisbona e FCSB (nuovo nome della storica Steaua Bucarest)

Successo fondamentale per 2-1 del Liverpool sul campo dell’Hoffenheim nell’andata dei playoff di Champions League. La squadra di Klopp rischia tanto in avvio con il rigore fallito dai tedeschi, ma poi indirizza la partita verso la direzione a lei più congeniale trovando il vantaggio in chiusura di primo tempo. Nella ripresa la rete di Milner sembra chiudere i giochi, ma l’orgoglio dei padroni di casa viene fuori con Uth che batte Mignolet e tiene in vita gli uomini di Nagelsmann in vista del ritorno ad Anfield Road.

HOFFENHEIM-LIVERPOOL 1-2

35’ Alexander-Arnold (L), 74’ Milner (L), 87’ Uth (H)

 I Reds sembrano iniziare bene l’incontro, ma poco prima del quarto d’ora Lovren fa una grave ingenuità in area e concede rigore agli avversari per un fallo su Gnabry. Per fortuna degli inglesi Kramaric dal dischetto tira in modo lento e centrale esaltando le doti di para rigore di Mignolet che lascia il punteggio sullo 0-0. Circa 100 secondi dopo il Liverpool ha l’occasione di punire ulteriormente i padroni di casa portandosi in vantaggio con Salah che vola via a campo aperto ma commette l’errore di allargarsi sulla destra, perdendo un tempo di gioco e trasportandosi il pallone sul piede debole: la conclusione dell’egiziano non centra lo specchio della porta. L’equilibrio torna poi a regnare nel match fino al 35’ quando il giovane Alexander-Arnold trova l’angolo giusto direttamente su calcio di punizione e porta avanti la squadra di Klopp. Nel finale di primo tempo su un pallone sporco lanciato in profondità l’Hoffenheim ha la possibilità di rimettere in parità l’incontro, ma Gnabry in scivolata trova l’opposizione di Mignolet, poi sulla ribattuta il destro schiacciato di Wagner scheggia il palo e termina fuori. Dall’altra parte, allo scadere dell’intervallo, Lovren di testa sfiora il 2-0.

In avvio di ripresa si rende subito pericoloso il Liverpool con una doppia occasione, prima di Firmino e poi di Manè, su cui è bravissimo il portiere Buamann a dire di no. Nagelsmann prova a mischiare le carte nella speranza di ottenere il pareggio ma sono gli ospiti ad andare più vicini alla rete con Salah, che si ritrova nuovamente a tirare con il destro, e poi con Lovren che di testa non riesce ad angolare la conclusione. Dopo vari tentativi il 2-0 per i Reds arriva e nella maniera più casuale, con Milner che, su un cross per Salah, trova la deviazione di Nordtveit che regala il raddoppio agli inglesi. Il risultato sembra in cassaforte ma a tre minuti dalla fine il neoentrato Uth riapre le speranze qualificazione dell’Hoffenheim con un sinistro chirurgico sul secondo palo. In pieno recupero poi Hubner di testa fallisce clamorosamente la chance del 2-2.

Gli altri risultati di oggi:

Vittoria casalinga per l’Apoel che contro lo Slavia Praga parte fortissimo e dopo 10 minuti è già sul 2-0. Sblocca De Camargo in avvio di partita con una deviazione sotto porta sugli sviluppi di un calcio d’angolo, poi è Aloneftis a realizzare il raddoppio con un meraviglioso pallonetto dal limite dell’area. Vince anche il Cska Mosca che passa 1-0 in casa dello Young Boys grazie a una sfortunata autorete al 90’ di Nuhu. Non va oltre lo 0-0 invece lo Sporting Lisbona, fermato dall’FCSB (nuovo nome della storica Steaua Bucarest). Nel pomeriggio infine il Qarabag aveva conquistato un preziosissimo successo di misura davanti ai propri tifosi battendo il Copenaghen grazie alla rete di Madatov al 25’, lesto a sfruttare per primo la ribattuta del palo.

QARABAG-COPENAGHEN 1-0

25’ Madatov

APOEL NICOSIA-SLAVIA PRAGA 2-0

2’ De Camargo, 10’ Aloneftis

SPORTING LISBONA-FCSB 0-0

YOUNG BOYS-CSKA MOSCA 0-1

90' aut. Nuhu

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche