"Napolli". Higuain, un asso da ritrovare: la rassegna stampa di oggi

Champions League
COMBO_SITO

Inaspettato crollo della squadra di Sarri in Ucraina: regalata un'ora allo Shakhtar e 2-1 finale. Dopo il 3-0 con il Barça Higuain sul banco degli imputati: serve la serenità del Pipita per la svolta in Champions League della Juventus. Stasera l'Europa League: in campo Milan, Lazio e Atalanta

Un KO pesante, che arriva alla prima giornata di Champions League. Il Napoli di Sarri non si ritrova nella serata di Charkiv e la prestazione contro lo Shakhtar, vincente per 2-1, è balbettante. “Napolli”, titola in modo irrisorio il Corriere dello Sport: “Regalata un’ora allo Shakhtar, che colpisce due volte con Taison e Ferreyra. Reina a vuoto sul secondo gol, Hamsik mai in partita. Milik segna su rigore, ma non basta”. La sconfitta degli azzurri completa un primo turno davvero nero per le italiane: “Italia, svegliati!” titola a tal proposito La Gazzetta dello Sport: “Dopo il crollo della Juve e il pari della Roma perde anche Sarri. Napoli KO con lo Shakhtar: ora serve il riscatto in Europa League”. Sulla stessa linea Tuttosport: “Ahi, Italia! Il Napoli cade in Ucraina: Shakhtar sorprendente, 2-1 finale”.

Higuain da ritrovare

La Juventus esce malconcia dalla sfida contro il Barcellona: un 3-0, quello di martedì maturato al Camp Nou, che fa tornare sui bianconeri i fantasmi europei delle ultime stagioni. A risentirne maggiormente sembra continuamente essere Gonzalo Higuain, protagonista anche di un dito medio (lui è un ex Real Madrid) diretto ai tifosi blaugrana al momento del cambio. “Svegliati, bomber!” scrive in prima pagina Tuttosport: “Higuain è un asso da ritrovare. L’argentino ha perso cattiveria e serenità. Allegri lo pungola: la svolta Champions della Juve è legata al suo rilancio. Il tecnico dovrà però lavorare sulla testa di tutta la squadra, che sembra crollare alla prima difficoltà”. Rincara la dose il Corriere dello Sport: “Juve, Higuain assente nelle grandi partite: dubbi sulla dimensione internazionale del Pipita. Scossa di Allegri: deve stare più sereno”.

Milan, Lazio, Atalanta: a voi!

Terminata la prima giornata di Champions League, è il momento di entrare in quella di Europa League. Nella serata di giovedì in campo tre italiane: Milan, Lazio e Atalanta. I rossoneri cambiano (sarà 3-5-2, ndr) dopo il pesante KO dell’Olimpico: “Kalinic-André Silva, rossoneri all’attacco con la nuova coppia”, scrive Gazzetta. Conferma il Corriere dello Sport: “Ecco il Milan modello Kalinic: Montella lancia l’attaccante croato”. Tuttosport: “EuroMilan, fuori la verità! Alle 19 il debutto a Vienna”. Pronto l’esordio anche dell’Atalanta di Gasperini: “C’è l’Everton! Il Papu sfida Wayne Rooney. Lazio, avanti con Caicedo”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche