Champions, Kiev e il rincaro dei prezzi: i cittadini ospiteranno a casa propria i tifosi di Real e Liverpool

Champions League

La campagna, lanciata da Victor Kylymar ha come obiettivo quello di ospitare gratuitamente il maggior numero di tifosi possibile e combattere il rincaro dei prezzi degli hotel, arrivati alle stelle nel weekend della finale

REAL MADRID-LIVERPOOL, IL LIVE DELLA FINALE

LE SCUSE ASSURDE DEGLI HOTEL DI KIEV PER AUMENTARE I PREZZI

Non è stato facile arrivare a Kiev: Real Madrid e Liverpool hanno dovuto affrontare le migliori squadre d’Europa prima di contendersi il titolo di Campione d’Europa. Neanche per i tifosi delle due squadre è stato facile arrivare nella capitale ucraina: voli cancellati, prenotazioni di albergo annullate e prezzi triplicati: insomma, la città non è stata molto accogliente nei confronti a livello organizzativo. Tuttavia, i cittadini di Kiev si stanno riscattando grazie alla campagna #FreeCouch lanciata sui social da Victor Kylymar: si tratta di un’iniziativa che vuole combattere la forte inflazione che ha vissuto la città nei giorni precedenti alla finale di Champions League. Ecco perché Victor Kylymar ha deciso di trovare una maniera alternativa per accogliere i sostenitori spagnoli e inglesi offrendo loro un “divano gratis”, questo il significato dell’hashtag #FreeCouch, per la notte della finale.

Ospitalità ucraina

Ad aderire all’iniziativa sono stati più di ottomila cittadini, come conferma l’ideatore di questa originale campagna e come dimostrano le foto che circolano in rete, si tratta di un successo: "Stavo guarando le semifinali di con mio fratello - racconta Kylymar - e dopo aver saputo che sarebbero venuti molti tifosi da da Spagna e Inghilterra, per curiosità abbiamo visto su internet le offerte degli alberghi per trascorrere a Kiev la notte della finale e siamo rimasti sconvolti quando ci siamo resi conto che i prezzi erano cento volte più cari rispetto al solito". Così, è nata la decisione di trovare una soluzione al problema: Victor e il fratello hanno deciso di creare questo hashtag, in modo tale da facilitare i tifosi finalisti a trovare una sistemazione provvisoria nel weekend di Real-Liverpool: "Gli hotel hanno iniziato a cancellare prenotazioni fatte mesi fa per rimettere in vendita le stesse stanze a prezzi molto più alti. Questa è stata una vergogna per noi ucraini: per questo con la nostra iniziativa abbiamo deciso di dimostrare che siamo un popolo ospitale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche