Real Madrid-Roma, le probabili formazioni: Zaniolo titolare

Champions League

L'allenatore della Roma ha deciso di schierare come mezzala il trequartista classe '99 prelevato in estate dall'Inter, mai mandato in campo sinora in questa stagione. Un segnale soprattutto nei confronti di Pellegrini e Cristante, deludenti in questo inizio di campionato

REAL MADRID-ROMA MINUTO PER MINUTO

Il grande fascino europeo nel palcoscenico del Santiago Bernabeu: inizierà da Madrid la Champions League 2018/2019 della Roma. Questa sera, alle ore 21.00 (diretta Sky Sport uno) i giallorossi affronteranno gli spagnoli nella prima gara della fase a gironi della nuova edizione della competizione. Un avvio di stagione più complicato del previsto quello della Roma, con la formazione giallorossa che nelle prime quattro giornate di campionato ha ottenuto solo un successo contro il Torino nella gara d'esordio, poi una sconfitta e due pareggi: l'ultimo proprio la scorsa domenica contro il Chievo, con la squadra alleata da Di Francesco che si è fatta rimontare il doppio vantaggio (da 2-0 a 2-2). Pareggio anche per il Real Madrid nell'ultima gara di Liga, con la formazione allenata da Lopetegui che ha pareggiato in rimonta sul campo del Bilbao: 10 punti nelle prime quattro giornate di campionato, questo il ruolino di marcia degli spagnoli, attualmente secondi in Liga alle spalle del Barcellona a punteggio pieno. Real che contro la Roma affronterà la prima gara in Champios League senza Cristiano Ronaldo, trasferitosi nel corso dell'estate alla Juventus: curiosità dunque per conoscere anche le scelte di Lopetegui.

Probabile formazione Roma: le scelte di Di Francesco

In casa giallorossa c'è tanta voglia di reagire dopo un inizio di campionato non proprio esaltante. Anche per questo Di Francesco sembra sempre più intenzionato a schierare dal primo minuto un uomo a sorpresa, ovvero il giovanissimo Nicolò Zaniolo, arrivato in estate dall'Inter nell'operazione Nainggolan, classe '99, già convocato da Mancini in Nazionale ma ancora a secco di minuti in Serie A. Una mossa decisamente a sorpresa, ma anche un messaggio indiretto a Pellegrini e Cristante, decisamente deludenti in questo avvio di stagione. Nel 4-3-3, infatti, dovrebbero essere loro i titolari nel ruolo di mezzeali mentre contro il Real a scendere in campo saranno il giovane ex interista e Nzonzi, provato a lungo nel ruolo di interno di destra. Un sistema che potrebbe facilmente sfociare anche in un 4-2-3-1 con la difesa titolare davanti a Olsen e il terzetto offensivo composto da Under, Dzeko ed El Shaarawy, che ha vinto il ballottaggio con Perottti. 

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, De Rossi, Zaniolo; Ünder, Dzeko, El Shaarawy. All: Di Francesco

Probabile formazione Real Madrid: le scelte di Lopetegui

Come sarà il primo Real Madrid in Champions senza Cristiano Ronaldo? Nel corso della conferenza stampa alla vigilia del match del Bernabeu Julen Lopetegui non si è sbilanciato più da tanto, lasciando diversi dubbi sull'undici che schiererà in campo, iniziando dal portiere: "Non so chi sceglierò tra i pali", ma al momento il favorito per una maglia da titolare è Courtois. Ballottaggi reali o 'semplice' pretattica per provare a confondere le idee agli avversari? Il Real dovrebbe scendere in campo come detto con Courtois tra i pali, linea difensiva a quattro composta da destra a sinistra da Carvajal, Sergio Ramos, Varane e Marcelo; a centrocampo spazio a Kroos, Casemiro e Modric (favorito nel ballottaggio con Isco), con un tridente offensivo composto invece da Bale, Benzema e Asensio. Ancora panchina dunque per Mariano Diaz, l'attaccante che il Real ha riportato a Madrid in estate dal Lione ma che non ha ancora giocato nemmeno un minuto in gare ufficiale, nonostante Lopetegui abbia aperto alla possibilità di un suo possibile impiego dal primo minuto in conferenza stampa.

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Casemiro, Kroos, Modric; Bale, Benzema, Asensio. All: Lopetegui

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport