Champions League, gli arbitri della seconda giornata di Inter e Napoli

Champions League

Designati gli arbitri che dirigeranno le sfide di Napoli e Inter nel mercoledì di Champions League. Al San Paolo, nella gara tra gli azzurri di Ancelotti e il Liverpool, ci sarà l'ungherese Kassai. Il serbo Mazic arbitrerà la sfida tra PSV e Inter

PSV-INTER LIVE

Seconda giornata della fase a gironi di Champions League, il mercoledì europeo vedrà impegnate Inter e Napoli. Difficilissimo match per gli azzurri, che al San Paolo ospiteranno il Liverpool di Jurgen Klopp. I nerazzurri, invece, dovranno provare a dare continuità al risultato ottenuto contro il Tottenham nella trasferta olandese contro il PSV. Ufficializzate anche le designazioni arbitrali per queste due sfide. L'ungherese Viktor Kassai dirigerà la sfida tra il Napoli di Carlo Ancelotti e il Liverpool vice-campione d'Europa. La gara tra PSV e Inter, invece, sarà diretta da Milorad Mazic, arbitro serbo che ha diretto l'ultima finale di Champions League a Kiev.

Ancelotti e Kassai si ritrovano dopo le polemiche di Real-Bayern

Carlo Ancelotti e Viktor Kassai, un anno e mezzo dopo quella sfida ricca di polemiche tra Real Madrid e Bayern Monaco. Il club tedesco, allora guidato dall'attuale allenatore del Napoli, fu eliminato ai quarti di finale della Champions League 2016/2017 proprio dai blancos, dopo una partita piena di episodi arbitrali contestati. L'arbitro ungherese prima concesse un rigore dubbio al Bayern Monaco, per poi espellere ingiustamente Vidal per un fallo inesistente su Asensio. Nonostante l'uomo in meno, i tedeschi riuscirono a vincere la partita per 1-2, pareggiando il risultato dell'andata all'Allianz Arena. Nel corso dei tempi supplementari, però, ci fu il crollo, con ben tre gol subiti per il 4-2 definitivo del Real Madrid. La rete decisiva, quella del 2-2, fu segnata da Cristiano Ronaldo in netto fuorigioco. Al termine della partita, secondo una ricostruzione fatta successivamente, alcuni calciatori del Bayern Monaco, tra cui Lewandowski, Thiago Alcantara e Vidal, avrebbero fatto irruzione nello spogliatoio dell'arbitro ungherese. E lo stesso Ancelotti, dopo la partita, parlò della necessità di introdurre il VAR in Champions League per evitare questo tipo di errori in partite decisive. 

I precedenti del Napoli con Kassai

Due soli precedenti degli azzurri con l'arbitro ungherese, che tornerà al San Paolo cinque anni dopo. Nel 2013 il Napoli vinse contro l'Arsenal per 2-0, lasciando però la Champions League tra le lacrime. L'immagine di quella notte fu il pianto di Gonzalo Higuain, dopo l'inutile vittoria contro gli inglese. Il Napoli arrivò a 12 punti, ma uscì per differenza reti contro l'Arsenal e contro il Borussia Dortmund di Jurgen Klopp. Anche per il tedesco sarà un ritorno al San Paolo, dopo la partita inaugurale di quel girone della Champions League nel 2013 che vide gli azzurri vincere per 2-1, con l'attuale allenatore del Liverpool espulso. L'altro precedente del Napoli con Kassai riguarda un'altra eliminazione, quella dall'Europa League 2012/2013 contro il Viktoria Plzen: la squadra azzurra, allora guidata da Mazzarri, perse per 2-0. In parità, invece, il bilancio complessivo dell'arbitro ungherese con le italiane: 5 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte.

I precedenti dell'Inter con Mazic

L'arbitro serbo dirigerà la sfida tra il PSV e l'Inter, sarà la prima volta che Mazic incrocerà i nerazzurri. Questo direttore di gara ha un bilancio negativo con le italiane: 3 vittorie, 3 pareggi e ben 4 sconfitte.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport