Manchester United Juventus, Mourinho: "Bonucci-Chiellini professori ad Harvard". Sky Tech spiega perché

Champions League

L'elogio di Mourinho ai due difensori della Juventus trova un'evidenza concreta anche attraverso l'analisi fatta con lo Sky Tech. I due rappresentano una diga al centro della difesa, collaborano, si aiutano e comandano con grande personalità anche i movimenti degli esterni

DIRETTA GOL

VIDEO. MOURINHO SPIEGA IL SUO GESTO

MAN.UNITED-JUVE 0-1, GOL E HIGHLIGHTS

"Avremmo potuto ottenere un risultato diverso per come abbiamo giocato nel secondo tempo. Ma questo non è stato possibile soprattutto a causa di Mr. Bonucci e Mr. Chiellini. Loro potrebbero andare a insegnare all'Università di Harvard il ruolo di centrale difensivo. Sono fantastici, assolutamente fantastici". Parole di José Mourinho che nell'intervista dopo la sconfitta del suo Manchester United all'Old Trafford per mano della Juventus, ha voluto esaltare le doti dei due difensori bianconeri sottolineando come Allegri abbia un organico di assoluta qualità che, secondo l'allenatore portoghese, potrebbe permettere alla Juventus di vincere la Champions. Se, dunque, l'errore della difesa nel match di campionato contro il Genoa aveva un po' preoccupato i tifosi, l'esaltante prova contro lo United certifica la solidità di un reparto che, con il ritorno a casa di Bonucci, con l'alternativa Barzagli (ieri entrato a fine gara e decisivo in un paio di circostanze) risulta essere lo "scudo protettivo" capace di sostenere il gioco offensivo (con Ronaldo, Dybala, Cuadrado, Mandzukic, Douglas Costa) che la Juventus sviluppa. Ma perché Mourinho dice che Bonucci e Chiellini sono professori della difesa? Lo abbiamo visto con lo Sky Tech.

Bonucci-Chiellini, una diga contro Mou

Nella gara contro il Manchester United la coppia di centrali della Juve non ha sbagliato nulla: né dal punto di vista del posizionamento (in fase di recupero palla da parte dello United), né, specialmente nel secondo tempo, quando ha dovuto fronteggiare gli attaccanti di Mourinho all'interno dell'area di rigore. Nel primo tempo, su cross del solito Young, Chiellini interviene a intercettare sul primo palo, mentre Bonucci (differentemente dal match con il Genoa) riesce a tenere a bada Lukaku. Come si vede dallo Sky Tech, nella ripresa, il posizionamento della "linea" è perfetto, ben centrata a protezione della porta sia nel tentativo di conclusione da fuori che nel successivo cross: Bonucci accorcia su Cancelo per evitargli di subire un uno contro uno da Martial e Chiellini stringe al centro a protezione di una palla crossata. Infine la Juve sa difendere anche quando si lascia campo alle spalle. Emblematico, in tal senso, il recupero di Bonucci su un lancio di 60 metri per Martial. Il difensore taglia la linea di corsa all'attaccante dello United e lo ferma in calcio d'angolo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.