Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
11 febbraio 2019

Manchester United-PSG, tutto quello che c'è da sapere sugli ottavi di Champions League

print-icon

Nessun precedente in Champions League tra Manchester United e PSG, pronte ad affrontarsi a Old Trafford per la gara d'andata degli ottavi di finale. Statistiche e curiosità su una delle partite più affascinanti di questo turno

MANCHESTER UNITED-PSG LIVE

GIOCA A SKY PREDICTOR

CHAMPIONS LIVE, TUTTE LE NEWS

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Quando e a che ora si gioca Manchester United-PSG?

Il match tra Manchester United e PSG, valido per gli ottavi di finale di Champions League, si giocherà martedì 12 febbraio alle ore 21.00 allo stadio Old Trafford di Manchester.

Dove è possibile guardare Manchester United-PSG?

La partita sarà visibile su Sky Sport 384 e Sky Sport Football HD e potrà essere seguita anche su skysport.it e l’app Sky Sport.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Manchester United e Paris Saint Germain sono due grandi club del calcio europeo, ma non si sono mai affrontati in impegni ufficiali. Sarà dunque la prima sfida assoluta tra queste due società in Champions League. Le squadre francesi, in passato, sono sempre state fortunate nei confronti contro squadre inglesi: sono state quattro, infatti, le qualificazioni ottenute in cinque precedenti. Nessun club francese, però, è riuscito mai a battere il Manchester United a Old Trafford: 10 vittorie e 4 pareggi il bilancio dei Red Devils. Solo Monaco (1-1 nel 1998) e Lille (0-0 nel 2005) sono riuscite a evitare la sconfitta in Champions League. Il PSG, invece, ha vinto solo una volta in Inghilterra in 10 trasferte: 2-1 contro il Chelsea nel 2-016, per il resto 4 pareggi e 5 sconfitte.

Come arrivano le due squadre?

Il Paris Saint Germain è arrivato agli ottavi di finale da testa di serie, vincendo il girone C. Raggruppamento combattutissimo fino all'ultima giornata, con un'appassionante lotta a tre tra la squadra di Tuchel, il Liverpool e il Napoli. Alla fine, a fare la differenza, sono stati gli scontri diretti. Quello che il PSG ha vinto al Parco dei Principi contro i Reds e che ha permesso ai francesi di prendersi il primo posto. E quello vinto poi dal Liverpool ad Anfield contro gli azzurri. La squadra di Tuchel, inoltre, è in pieno controllo della Ligue 1: 10 punti di vantaggio sul Lille con due partite in meno. Il Manchester, invece, è arrivato secondo dietro la Juventus nel girone H, perdendo a Valencia la possibilità di scavalcare i bianconeri all'ultima giornata. I Red Devils stanno andando alla grande in campionato e, dopo una lunga rimonta, hanno acciuffato il quarto posto.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Sarà certamente una partita speciale per Paul Pogba, che si ritrova a sfidare un club francese. Solskjaer si affida alla sua potenza, alla sua qualità e alla sua personalità. Il centrocampista, tra l'altro, è il miglior marcatore del Manchester United in Champions League, grazie alla doppietta segnata nella prima partita del girone contro lo Young Boys. In casa PSG, ovviamente, c'è l'imbarazzo della scelta. Mancando Neymar, però, Tuchel si affiderà soprattutto alla straordinaria velocità e al talento di Kylian Mbappé: già 22 gol in stagione, 3 dei quali in Champions League.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi