Ajax-Real Madrid, papera clamorosa di Courtois: il portiere dei Blancos salvato dal Var

Champions League

Errore clamoroso da parte del portiere del Real Madrid, che nel corso del primo tempo della gara di andata degli ottavi di finale contro l’Ajax si è fatto sfuggire un pallone innocuo permettendo il gol di Tagliafico. Il belga è stato poi salvato dal Var, che ha annullato la rete per fuorigioco: è il primo intervento dello strumento teconologico in Champions League

AJAX-REAL MADRID 1-2: GOL E HIGHLIGHTS

IL PRIMO STORICO VAR IN CHAMPIONS: VIDEO

Sospiro di sollievo per Thibaut Courtois, che la aveva davvero combinata grossa. Nel corso del primo tempo della gara di andata degli ottavi di finale di Champions League tra l’Ajax e il Real Madrid, il portiere dei campioni d’Europa in carica si è reso protagonista di una papera clamorosa che aveva permesso agli olandesi di passare in vantaggio con Tagliafico. Fortunatamente per lui e per i Blancos, Courtois è stato poi salvato dal Var, che ha annullato il gol dei Lancieri per fuorigioco di Tadic che al momento del colpo di testa del terzino argentino, seppur di qualche centimetro, si trova oltre l'ultimo difensore e disturba (senza fare fallo, ma interferendo) l'uscita di Courtois, che provava a mettere una pezza al proprio grossolano errore. C'è voluto un po' di tempo per capire la natura del fuorigioco, che senza l'ausilio del Var non sarebbe mai stato fischiato. Si tratta della prima, storica decisione presa in Champions grazie all’ausilio dello strumento tecnologico (in Roma-Porto c'è stato solo un silent-check per verificare un presunto contatto in area di rigore giallorossa), che nella competizione ha fatto il suo esordio proprio negli ottavi di finale.

La papera di Courtois

L’errore di Courtois, in ogni caso, è stato ai limiti dell’incredibile. Il tutto si è verificato al 38’, quando sugli sviluppi di un calcio d’angolo il portiere belga si è fatto sfuggire il pallone colpito di testa in maniera apparentemente innocua da de Ligt. Con la sfera rimasta in gioco, il più lesto in area è stato Tagliafico, che ha fatto esplodere di gioia i tifosi dell’Ajax. Dopo il controllo con il Var, però, l’arbitro dell’incontro – il signor Skomina – ha annullato la rete per posizione di fuorigioco dello stesso Tagliafico.

I più letti